2006

Paprika - Sognando un sogno

/ 20067.8191 voti
Paprika - Sognando un sogno
Paprika - Sognando un sogno

La dottoressa Atsuko Chiba psicoanalista, comincia ad utilizzare uno strumento in fase ancora sperimentale per immergersi nei sogni dei pazienti, per conoscere e curare stati alterati nascoste dell'Io. Nei sogni assume il nome di Paprika e utilizza questa procedura anche al di fuori della struttura ospedaliera; le DC Mini vengono comunque rubate, il ladro grazie a questa tecnologia, riesce a far vivere alle persone sogni ad occhi aperti e Paprika con i suoi amici cercheranno di scongiurare un disastro che minaccia l'intera umanità.
rosaselvatica ha scritto questa trama

Titolo Originale: パプリカ
Attori principali: Megumi Hayashibara, Tōru Furuya, Kouichi Yamadera, Katsunosuke Hori, Toru Emori, Daisuke Sakaguchi, Mitsuo Iwata, Rikako Aikawa, Satoshi Kon, Yasutaka Tsutsui, Akio Otsuka
Regia: Satoshi Kon
Sceneggiatura/Autore: Seishi Minakami, Satoshi Kon
Colonna sonora: Susumu Hirasawa
Fotografia: Michiya Katou
Produttore: Satoki Toyota, Jungo Maruta, Masao Takiyama
Produzione: Giappone
Genere: Orientale, Drammatico, Fantascienza, Thriller, Animazione
Durata: 90 minuti

This is your brain on anime / 5 ottobre 2013 in Paprika - Sognando un sogno

Paprika si svolge in un futuro prossimo, dove la tecnologia ha ottenuto risultati abbastanza notevoli. Tra le invenzioni più discusse, vi è quella del DC Mini, un dispositivo che permette di "introdursi" nei sogni altrui. Questo sensazionale metodo viene quindi utilizzato dagli psicanalisti nelle loro sedute per curare le problematiche del subconscio dei... continua a leggere »

Non per bambini / 9 luglio 2013 in Paprika - Sognando un sogno

Spettacolare animazione sul mondo onirico. La terapia di una dottoressa, Atsuko Chiba, aiutata da un'inenzione in cui si riesce ad entrare nel mondo dei sogni per poterli analizzare e aiutare i pazienti. Ma questo dispositivo, il DC-Mini, viene rubato e può portare grossi danni. Tutto ambientato nei sogni fantastici e incredibili. Veramente particolare... continua a leggere »