Recensione su Palo Alto

/ 20136.461 voti

2 Settembre 2013

studenti americani che non sanno come passare il tempo quindi bevono, fumano e fanno sesso. Il tutto più raccontato che mostrato. Non pretendo solo storie “edificanti” ma una storia di ragazzini apatici la trovo insopportabile, soprattutto se non ho trovato nessun tipo di morale o quanto meno un semplice messaggio.
James Franco qui è in veste di autore dei racconti oltre che di produttore e attore, il suo ruolo consiste nel sedurre le ragazzine della squadra di calcio che allena e fare tanti bei sorrisi. Tra i ragazzi il figlio di Val Kilmer fa fare brutta figura al padre ormai inguardabile.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext