Recensione su Orphan

/ 20096.5220 voti

3 Dicembre 2013

Dopo l’orrendo “la maschera di cera”(in cui ha avuto anche il coraggio di far recitare Paris Hilton), Jaume-Collet Serra si rifà in parte con questo thriller-horror che, ancora una volta, ha come protagonista una bambina diabolica.
Un film tutto sommato buono, che crea nello spettatore una buona dose di tensione emotiva, tensione emotiva in netto contrasto con il candore della neve che cade perennemente durante tutto lo svolgersi dell’azione.
Molto inquietante il personaggio di Ester, perfettamente interpretato dalla giovane Vera Farmiga

Lascia un commento

jfb_p_buttontext