Recensione su Oldboy

/ 20135.672 voti

Più che remake meglio omaggio a… / 11 Dicembre 2013 in Oldboy

Quando vado a vedere un remake cerco sempre di accantonare l’originale ma in questo caso l’oldboy coreano è uno dei miei film preferiti ed è stato molto difficile arrivare alla visione senza pregiudizi. Poi vorrei dire che apprezzo i film di Lee e credo il suo campo sia la tematica razziale ma qui mi ha stupito perchè è riuscito a rendere una storia con basi solide nella cultura orientale al contesto americano con personaggi americani fino al midollo (diversamente da altri remake in cui la contestualizzazione è solo un sogno).
Joe è proprio pessimo e si merita di essere rinchiuso, non può che fare bene a lui e agli altri stare fuori dal mondo, per il resto dimenticate sentimenti e intrispezione psicologica qui si gioca tutto sulla fisicità come l’action americano impone.
Lee ha fatto bene ad omaggiare alcune scene dell’originale (specchio, polpo, ali d’angelo, ecc) con solo dei richiami piuttosto che riproporre pari pari e poi la storia è molto più morbosa e, insisterei, occidentale.
Come consiglia @donmax sicuramente da vedere, al cinema aggiungerei!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext