Recensione su Ocean's Thirteen

/ 20076.3318 voti

Terzo capitolo saga di Ocean / 18 Aprile 2020 in Ocean's Thirteen

Era da un po’ che cercavo di recuperare il terzo episodio della saga di Ocean e finalmente sono riuscito a vederlo; e devo dire che anche se leggermente al di sotto dei precedenti è comunque godibile e appassionante.
Reuben (Elliott Gould) è entrato in affari con il losco miliardario Willie Bank (Al Pacino) ma viene truffato da quest’ultimo; inoltre in seguito all’incontro in cui viene truffato, viene colto da infarto. I suoi amici, tra cui Ocean (George Clooney) e Rusty (Brad Pitt), decidono di vendicarsi di Bank alla loro maniera, organizzando un complesso piano per rovinarlo.
Come nei precedenti è molto più ampia e interessante la parte di preparazione del piano con i vari preparativi, gli imprevisti, le numerose persone coinvolte nella truffa e nella macchinazione. Simpatico anche il problema che si crea in Messico; ogni tanto Clooney e Pitt sembrano un po’ gigioneggiare ma la pellicola ha un buon ritmo e tiene viva l’attenzione fino alla fine.
Nel cast oltre ai soliti Matt Damon, Bernie Mac e Don Cheadle troviamo anche Ellen Barkin nei panni di Sponder, la ragazza che si occupa degli “affari” di Bank, ritroviamo anche Andy Garcia e Vincent Cassel e le novità Casey Affleck (è lui il protagonista in Messico) e Scott Caan (Hawaii Five-O) nei panni del suo amico.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext