2016

I maghi del crimine 2

/ 20166.3147 voti
I maghi del crimine 2
I maghi del crimine 2

È trascorso un anno dai fatti raccontati nel film del 2013. Il figlio di Arthur Tresler, il magnate di Las Vegas gabbato dai Quattro Cavalieri, vuole vendicarsi del gruppo di abili prestigiatori per l'arresto del padre.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Now You See Me 2
Attori principali: Jesse EisenbergMark RuffaloWoody HarrelsonDave FrancoDaniel RadcliffeLizzy Caplan, Jay Chou, Sanaa Lathan, Michael Caine, Morgan Freeman, David Warshofsky, Tsai Chin, William Henderson, Richard Laing, Henry Lloyd-Hughes, Brick Patrick, Zach Gerard, Ben Lamb, Fenfen Huang, Aaron Ly, Cyd Casados, Jem Wilner, James Richard Marshall, Alexa Brown, Karl McMillan, Jim Pirri, Christopher Logan, Varada Sethu, Michael Walters, Justine Wachsberger, Simon Connolly, Dino Fetscher, Martin Delaney, Nichole Bird, Danielle Bird, Michael Cooke, John Cooke, Greg McKenzie, Michael McKenzie, Tai Yin Chan, Bruce Chong, Missy Malek, Krystal Ellsworth, Jessica Keller, Krysada Phounsiri, Luis Rosado, Karl Hussain, Savannah Guthrie, Alexander Cooper, Gia Labarbera, Wang Xiaomin
Regia: Jon M. Chu
Sceneggiatura/Autore: Ed Solomon
Colonna sonora: Brian Tyler
Fotografia: Peter Deming
Costumi: Anna B. Sheppard, Daryl Bristow
Produttore: Bobby Cohen, Alex Kurtzman, Roberto Orci, Kevin De La Noy, Louis Leterrier, Ed Solomon, Qiuyun Long
Produzione: Usa
Genere: Thriller, Commedia, Azione
Durata: 129 minuti

Il voto sarebbe un 6.5 / 4 Luglio 2017 in I maghi del crimine 2

Discreto seguito del film del 2013.
Rispetto al primo episodio perde un pò di magia per dare maggiore spazio all’azione.
I membri restanti dei Quattro Cavalieri sono in attesa di nuove istruzioni dall’Occhio; Daniel (Jesse Eisenberg, bravo) che cerca l’Occhio per conto suo, il mentalista Merritt (Woody Harrelson), il giovane Jack (Dave Franco). A loro si aggiunge l’illusionista Lula (Lizzy Caplan).
Vengono convocati da Dylan (Mark Ruffalo) per una nuova missione.
Intrighi, tradimenti, illusioni e un pò di azione condiscono questo film anche se c’è un pò meno magia rispetto al primo episodio. Bella la scena del furto del chip (Con i vari passaggi del chip/carta da un membro all’altro per evitare i controlli di sicurezza) e qualche altra scena, però è un pò sottotono in qualche altro momento.
Ritroviamo anche Morgan Freeman (Thaddeus Bradley) e Michael Caine (Arthur Tressler) mentre si aggiunge Daniel Radcliffe nei panni di Walter, colui che commissiona ai Cavalieri il furto del chip.

Leggi tutto

Peggio del primo.. / 27 Giugno 2017 in I maghi del crimine 2

Già il primo non mi aveva convinto, ma aveva margini di miglioramento. Ebbene, non li ho visti, anzi. A sto giro tornano i cavalieri (Eisenberg, D. Franco, Harrelson con il poliziotto infiltrato Ruffalo e la new entry Caplan), un anno dopo i fatti del primo film. Devono fermare un magnate dell’elettronica, ma si ritrovano loro nei guai, finendo prima a Macao, cercando poi la vendetta contro, udite udite, Daniel Radcliffe (ridicolo come cattivo, veramente) con il babbo che è Michael Caine, che probabilmente, insieme a Morgan Freeman (ma anche quasi tutto il cast dai, non è quello il problema) si chiede che senso ha stare in un film del genere. Cosa resta di questo film? Qualche scena spettacolare, una prestazione dignitosa di quasi tutti appunto, ma la noia, la trama intricata e gli sbadigli la fanno da padrone, ancor peggio che nel primo appunto. Chissà che roba sarà il terzo….

Leggi tutto

Fotocopia…. / 4 Aprile 2017 in I maghi del crimine 2

Fotocpia del primo: stessi personaggi, stessa struttura narrativa e stessa prevedibilità.
Solo i trucchi di magia affascinano, per il resto è un normale e decente sequel, identico al maestro.
6.

Maghi al Cinema / 2 Luglio 2016 in I maghi del crimine 2

Il botto d’estate si fa ugualmente! E questa gioia ce l’ha regalata la pellicola di Jon M. Chu e Jay Border. I maghi del crimine ancora una volta all’azione, si credeva che un sequel era impossibile, ma la magia ha sorpreso sempre di più. Gli attori si sono superati, la gloria dei cavalieri ha reso la pellicola sempre piena di colpi di scena, ecco forse un po’ troppi… Ma gli arrangiamenti tecnici erano spettacolari, poi bastavano soltanto un Freeman ed un Caine sul grande schermo per rendere questo film un buon lavoro! Si aspetta il terzo.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.