Recensione su Notte folle a Manhattan

/ 20105.8133 voti

3 Giugno 2015

Commedia dai bravi interpreti (Tina Fey e Steve Carrell) e nulla più. La trama è intuibile passo per passo, appaiono uno dopo l’altro tutti gli stereotipi della malavita newyorkese e certe trovate sono decisamente esagerate e inverosimili. Le risate latitano quasi sempre e i pochi momenti simpatici sono forse quelli della lap dance o la scenetta con Mila Kunis e James Franco. Per essere una commedia frizzante manca proprio di mordente.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext