Recensione su Non è un paese per vecchi

/ 20077.6709 voti

Non è un solito thriller / 12 Maggio 2016 in Non è un paese per vecchi

I Coen ,dopo precchi anni di film sofferenti, regalano una perla per gli amanti del thriller puro. La parte di Bardem è perfetta, sembra scritta appositamente per l’attore spagnolo (ridicolizzato con un parrucchino alquanto originale ma che ha un suo perché …). Per non parlare della trama che, noi spettatori, sappiamo già ma che sembra impossibile, invece, da essere capito per quelli che sono all’interno del film (non vorremo essere nei loro panni …). Geniali i dialoghi, soprattutto quella della moneta e del prologo finale. E’, in fin dei conti, un monologo basato sulla follia di un personaggio.
Non esagero se dico e confermo: uno dei migliori film di suspanse degli ultimi 15 anni.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext