Recensione su Nomadland

/ 20207.384 voti

Opinione combattuta. / 26 Aprile 2021 in Nomadland

Forse per il tema affrontato il film vale, e anche molto, creando uno squarcio nello spettatore, catapultato in uno stato di tristezza e compassione, come successo a me.
Ma se devo analizzare e criticare la pellicola, non so se questo vale davvero un Oscar: cosa vuole proporre? Uno spaccato quotidiano di disgrazia, come tanti altri in America? O vuole vincere attraverso la pena che possiamo provare per i protagonisti?
Lo reputo uno di quei bei film che emozionalmente mi ha trasmesso molto, ma che non credo rivedrei mai più.
È stata come la visione di un documentario di sensibilizzazione, dove ho potuto vedere una vita a caso, arrancante e sofferente, mostrando peró un ottima regia e una fotografia spiazzante, che trasmette angoscia e smarrimento, grazie alla grandiosa espressività della McDormand, che ha appieno meritato il suo Oscar (l’abbiamo vista spesso in questi anni accalappiare la statuetta…)
Comunque a livello tecnico direi 7,5/10 ma credo sarà un film troppo di nicchia per entrare in qualche olimpo del cinema.
Perció resto sulla sufficienza.
6/10.

1 commento

  1. ergasmo5813 / 30 Aprile 2021

    Bello come tanti altri, ma non mi ha lasciato nulla.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext