Recensione su Noi siamo infinito

/ 20127.2662 voti

Percy Jackson incontra Hermione / 27 Aprile 2016 in Noi siamo infinito

Film carino sui problemi adolescenziali.
Il giovane Charlie (Logan “Percy Jackson” Lerman) è un ragazzo timido e un pò introverso, aspirante scrittore toccato da una tragedia personale. L’inizio del liceo è abbastanza traumatico, senza amici e un pò solitario; ricomincia a vivere e rianimarsi con l’amicizia con un ragazzo più grande Patrick (Ezra Miller) ma soprattutto grazie alla conoscenza della sorellastra di Patrick, Sam (Emma Watson), di cui si innamora.
Bella commedia sul disagio giovanile con Charlie che ne parla in prima persona grazie al suo diario su cui trascrive le sue vicende. Qualche comportamento di Charlie tra il comico e l’imbarazzante (quello che succede con Mary Elizabeth).
Ottimo anche il resto del cast con Mae Whitman (la figlia di George Clooney in Un giorno per caso) nei panni di Mary Elizabeth, Kate Walsh e Dylan McDermott sono i genitori di Charlie, Melanie Lynskey (Creature del cielo con Kate Winslet era stato il suo film di lancio) nei panni della zia Helen, Nina Dobrev (The vampire diaries) è la sorella di Charlie, Paul Rudd (Antman) è il professore “simpatico”, Tom Savini è invece quello imitato da Patrick.
Da sottolineare anche la colonna sonora caratterizzata dalle canzoni che compaiono nelle cassette che si scambiano i ragazzi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext