Recensione su Cose preziose

/ 19935.735 voti

Discreto! / 10 Novembre 2020 in Cose preziose

È sorprendente quanto questo film, tratto dal romanzo del Re del Brivido, sia ancora così attuale, anche a quasi 30 anni dall’uscita del film (1993).
La cosa che mi fa più pensare è che ancora veniamo manipolati con facilità, proprio come fa con gli abitanti di Castle Rock il villain Leland Gaunt (un grande Von Sidow), che spinge a fare e a credere cose assurde.
Malleati dai social, dalla tv, dai giornali, verso un’idea o una certezza solo perché qualcuno ci ha detto che è meglio così.
Sconvolge ancora oggi.
Film discreto, da recuperare senza dubbio.
7.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext