Recensione su Nebraska

/ 20137.4279 voti

Vecchi ricordi, vecchi cliché / 14 Febbraio 2016 in Nebraska

Torna quella senile malinconia amata da Payne che abbiamo visto in About Schmidt (torna anche il viso rotondo e la chiacchiera svelta di June Squibb nei panni della moglie), e con questo bianco e nero molto jarmuschiano torna anche il racconto di un viaggio dove la meta non conta, non ha senso nè valore. Perfetta l’interpretazione di Bruce Dern attorno al quale gira ovviamente tutto questo film popolato di ricordi e di vecchi, in una cittadina di Hawthorne che sembra un ospizio a cielo aperto, ma popolato ahimè anche di vecchi risvolti di sceneggiatura, visti e prevedibili.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext