N (Io e Napoleone)

/ 20076.478 voti
N (Io e Napoleone)

Île d'Elbe, 1814.Ce que Martino déteste le plus au monde c'est Napoléon. Il rêve même tous les soirs qu'il tue le Tyran Immonde. Alors, lorsque l'Empereur arrive soudain sur l'Ile, vaincu et exilé, Martino y voit un signe... et graisse déjà son vieux pistolet.Celle que Martino aime le plus au monde c'est la Baronne Emilia, mais elle ne pense qu'à partir vivre à Naples, décidée à s'éloigner de son trop jeune amant.

Titolo Originale: Napoléon (et moi)
Attori principali: Daniel AuteuilMonica BellucciElio GermanoSabrina ImpacciatoreValerio MastandreaFrancesca Inaudi, Massimo Ceccherini, Omero Antonutti, Margarita Lozano, José Ángel Egido, Achille Brugnini, Vincent Lo Monaco, Vittorio Amandola, Emanuele Barresi, Carlo Monni, Fausto Caroli, Andrea Cambi, Gianluca Iume, Raffaella Lebboroni, Giorgio Algranti, Carlo Neri, Sandro Radicia, Andrea Buscemi, Simone Caroti, Marco Conte, Giorgio Cortigiani, Fabio Vannozzi, Alberto Forti, Guido Genovesi, Pietro Fornaciari, Tommaso Forni, Gloria Bigongiali, Max Galligani, Simone Gallo, Francesco Gerardi, Roberto Marini, Sergio Pirilli, Giovanni Rindi, Luca Saglimbeni, Vincenza Scotto, Maria Grazia Taddei, Carlo Ipata, Giorgio Sasso, Massimo Paciarello, Matteo Scarpelli, Francesco Bruni, Matteo Creatini, Amedeo Delle Piane, Jacopo Galli, Massimiliano Galligani, Silvia Lombardo
Regia: Paolo Virzì
Sceneggiatura/Autore: Furio Scarpelli, Francesco Bruni, Giacomo Scarpelli, Paolo Virzì
Produzione: Italia, Francia, Spagna
Genere: Commedia, Storia
Durata: 110 minuti

24 Marzo 2013 in N (Io e Napoleone)

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Onore a Daniel Auteuil, per una volta fuor dal ruolo di pagliaccio (e grazie, ne fa due milioni di film…).
Onore a Virzì che si scopa la Ramazzotti.
Il resto altalenante ma verso l’alto. Ceccherini è un altro mio idolo, e poi non scherziamo, uno dei pochi che mi ha bestemmiato in tv. Se solo nei film italiani gridassero un filo meno, grazie.

26 Febbraio 2012 in N (Io e Napoleone)

un giovane maestrino dell’Elba vuole a tutti i costi uccidere Napoleone appena arrivato per trascorrere il suo esilio dorato. Si dimostra più bravo nelle parole che con i fatti però. Gustoso affresco con molti personaggi di contorno decisamente simpatici e divertenti.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.