Recensione su Mr. Nobody

/ 20098.0529 voti

Le infinite possibilità… / 4 Dicembre 2016 in Mr. Nobody

Viviamo in un mondo che ammette infinite possibilità e, nella scelta, permette di dar voce al libero arbitrio. Una fotografia eccellente e qualcosa che ricorda Wes Anderson, per un film che sviscera tematiche tra le più affascinanti: la teoria delle stringhe, l’eventualità che si siano altre dimensioni spazio-temporali in cui possiamo essere qualsiasi altra cosa o persona, l’importanza del tempo nelle nostre vite, la caducità della vita e la sua irreversibilità. Forse la scelta migliore è affidarsi al caso e non scegliere? O l’ignavia è solo lo scudo di chi non vuole prendersi le proprie responsabilità? Esiste la vita dopo la morte? Si può conoscere il futuro?

Lascia un commento