Mister Hula Hoop

/ 19946.889 voti
Mister Hula Hoop

La curiosa e inventata storia dell'origine dell'hula-hoop: quando il capo di una grande azienda si suicida il consiglio di amministrazione pensa di sostituirlo con un buono a nulla sperando di speculare sul crollo del valore azionario della società. Le cose non vanno come previsto in quanto al neo dirigente viene in mente un'idea geniale.
Andrea ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Hudsucker Proxy
Attori principali: Tim RobbinsTim RobbinsJennifer Jason LeighJennifer Jason LeighPaul NewmanPaul NewmanCharles DurningCharles DurningJohn MahoneyJohn MahoneyJim True-Frost, Bill Cobbs, Bruce Campbell, Harry Bugin, Joe Grifasi, Steve Buscemi, Anna Nicole Smith, Peter Gallagher, Joanne Pankow, Thom Noble, Stan Adams, John Seitz, Roy Brocksmith, I.M. Hobson, Jon Polito, John Goodman, Colin Fickes, Todd Alcott, Richard Schiff, Roderick Peeples
Regia: Joel CoenJoel Coen
Sceneggiatura/Autore: Joel Coen, Ethan Coen, Sam Raimi
Colonna sonora: Carter Burwell
Fotografia: Roger Deakins
Produttore: Ethan Coen, Tim Bevan, Eric Fellner
Produzione: Germania, Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 111 minuti

Presidente per caso / 29 Giugno 2014 in Mister Hula Hoop

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

E’ sostanzialmente un racconto di ascesa e declino in un contesto aziendale. Come in molti film dei Coen, è il puro caso a muovere i fili della narrazione (e le redini del protagonista). Nel complesso, è un film con un bel cast ed una storia godibile. Spicca principalmente per alcune belle trovate umoristiche (l’incendio nell’ufficio, la scena dell’hula hoop in strada, il primo incontro tra Barnes ed Archer al bar).

Leggi tutto

29 Dicembre 2012 in Mister Hula Hoop

Magnifica favola piena di citazioni -ed autocitazioni- e rimandi a opere e stili degli anni passati, il tutto farcito dallo stile personalissimo dei Coen. Ottima l’interpretazione degli attori e magistrale la sceneggiatura.

7.5 / 22 Ottobre 2012 in Mister Hula Hoop

Una bella sorpresa! Innanzitutto mi è piaciuto il cast…Tim Robbins nella parte del genio un pò tontolone ed impaurito, Jennifer jason Leigh in quella dalla giornalista votata al lavoro e sprezzante di tutto e tutti ma soprattutto lui, Paul Newman nel ruolo del malvagio arrivista senza scrupoli.
Ognuno di loro viene toccato dalla caratterizzazione ironica dei Coen e ognuno ne esce trasformato (in positivo), ma Paul Newman in queste vesti non mi è mai sembrato di averlo visto.
Lo stile dei Coen si vede, c’è una sorta di ironia a cavallo tra il cinico e lo yiddish, che rappresenta un pò il loro marchio di fabbrica. Autorità e convenzioni sociali vengono sbeffeggiate con intelligenza e sarcasmo e con stile, perchè il film è anche molto elegante e ha una bella scenografia.
Ben scritto, dialoghi brillanti, forse non è il migliore dei Coen in assoluto ma è una delle loro commedie più riuscite.

Leggi tutto

Questi sono i Coen! / 23 Settembre 2012 in Mister Hula Hoop

Questi sono i Coen che mi piacciono! Quando ancora puntavano si a mandare un messaggio,ma senza crivellare tutto nel simbolismo più puro,rendendo tutto più complicato e buono solo per far parlare i critici sui vari significati intrinsechi senza capo nè coda. Film godibilissimo,forse con alcuni buchi di noia nel mezzo,ma scene come quella dell’ Hula Hoop che corre in strada o quella finale dell’ orologio sono sensazionali!
8 meritatissimo 😀

Leggi tutto

6 Ottobre 2011 in Mister Hula Hoop

parte bene con un inizio coinvolgente per sfociare a metà circa del film in una spirale di noia senza vergogna ma soprattutto senza scampo. quattro perchè non sono mai riuscita ad arrivare ai titoli di coda.