Recensione su Mother's Day

/ 20165.537 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 26 giugno 2017 in Mother's Day

Solita commedia corale di Garry Marshall, stavolta dopo il giorno di San Valentino e Capodanno l’occasione è la Festa della Mamma con varie storie di mamme (ma non solo) che si intrecciano.
Sandy (Jennifer Aniston) deve condividere i 2 figli col marito (Timothy Olyphant) divorziato che sta con una ragazza molto più giovane di lui; Jesse (Kate Hudson) e sua sorella Gabi (Sarah Chalke) hanno un segreto verso i loro genitori; la giovane Kristin (Britt Robertson) è una neo-mamma che però temporeggia a sposare il suo fidanzato perchè prima vorrebbe conoscere sua madre (Julia Roberts) che, presa dalla carriera, l’ha abbandonata da piccola; e poi l’unica figura maschile, Bradley (Jason Sudeikis), vedovo che fatica a riprendersi dal lutto e che deve crescere le due figlie femmine.
Alcuni momenti divertenti, come quando Jesse e Gabi confessano ai genitori, un pò bigotti, i loro segreti: la prima è sposata con un indiano da cui ha avuto un figlio, la seconda è omosessuale ed hanno avuto un figlio. Si sorride e il film scorre piacevolmente alternando, qualche volta un pò troppo, le varie vicende.
Nel resto del cast da citare il solito Hector Elizondo presenza fissa nei film di Garry Marshall (Pretty woman) e Jennifer Garner (è la moglie morta di Bradley).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext