Recensione su Mortdecai

/ 20155.7126 voti

Sufficienza stiracchiata / 24 dicembre 2015 in Mortdecai

Tratto da una serie di romanzi di Bonfiglioli, una commedia un pò particolare con un personaggio Mortdecai, l’ennesimo interpretato da Johnny Depp, fuori dal comune.
La sua ossessione per i baffi appena fatti crescere creerà dei dissidi con la moglie Johanna (una Gwyneth Paltrow in splendida forma); l’ispettore Martland (Ewan McGregor), innamorato da sempre di Johanna, coinvolge Mortdecai in un’indagine su un furto di Goya.
La trama è interessante, belle location, il film intrattiene ma diverte poco con qualche dialogo un pò surreale (ad esempio quello tra Johanna e il duca) e qualche scena un pò più stupida con Mortdecai protagonista. Simpatico invece il personaggio di Jock (Paul Bettany), braccio destro (aiutante, guardia del corpo, autista) di Mortdecai.
Nel resto del cast da citare Olivia Munn (è la ninfomane Georgina) figlia del mercante d’arte Milton interpretato da Jeff Goldblum.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext