5 Recensioni su

Monty Python: il senso della vita

/ 19837.8214 voti

27 Gennaio 2015 in Monty Python: il senso della vita

Una direzione creativa, una sceneggiatura originale e dissacrante, visionario e satirico ben oltre gli standard. Come un film su cento. Ovviamente da vedere in lingua originale o non ha praticamente nessun senso vederlo, se non per goderne al livello esclusivamente visivo, se poi lo guardate pure in streaming allora tanto vale mettersi a fissare il muro! Ogni aspetto della vita trattato è visto sotto una luce nuova, a cui non avevi pensato prima. Le animazioni di Gilliam sono sempre sorprendenti (quella dell’albero ad esempio). Dopo tutti questi anni i Monty Python restano ancora imbattuti, e sono fonte di tanta ispirazione, e divertimento. Assurdità, non senso, improbabilità. “hey, I didn’t even eat the mousse”.
GE-NI-A-LI

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 6.5 / 17 Settembre 2013 in Monty Python: il senso della vita

Il film è a tratti divertente e a tratti irritante; a volte lascia anche disgustati.
Il prologo è una metafora del mercato finanziario; con i pesci piccoli che cercano di farsi strada in un mondo di squali.
Poi inizia il film suddiviso in capitoli.
I Monty Python lanciano qualche strale (e che freccie) come il divieto dell’uso del preservativo da parte dei cattolici, la donazione/traffico degli organi, la guerra (e il relativo comportamento degli ufficiali) ma non solo.
Ci sono gag riuscite e abbastanza divertenti (la prima sulla nascita in ospedale, la lezione di sesso a scuola, la morte), altre disgustano più che altro (il prelievo degli organi da parte di due pseudo-dottori e la scena del ciccione al ristorante).
Insomma un film discreto, forse mi aspettavo qualcosa in più o semplicemente sono stato influenzato dagli amici con cui l’ho visto.

Leggi tutto

Imperdibile / 9 Agosto 2011 in Monty Python: il senso della vita

Un film semplicemente eccezionale. Le varie fasi della vita analizzate sotto una lente di ingrandimento di corrosiva ironia e sarcasmo pungente. Da antologia le critiche al consumismo, nello sketch del signor Creosoto e dell’impassibile maitre, alla religione, con cattolici sforna-figli, e alla visione “borghese” della morte. La quintessenza della commedia.

9 Agosto 2011 in Monty Python: il senso della vita

se mai mi riuscirà di arrivare ai titoli di coda, potrei perfino dargli un voto più alto.

25 Febbraio 2011 in Monty Python: il senso della vita

Un MUST dei Monty Pyton

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.