Recensione su Monster Trucks

/ 20165.45 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 18 gennaio 2018 in Monster Trucks

Film apparentemente stupido e a cui non davo molto credito, che invece mi ha stupito favorevolmente meritandosi una sufficienza piena.
Durante uno scavo petrolifero, vengono liberate delle strane creature; una di queste finisce nello sfasciacarrozze dove lavora il giovane Tripp (Lucas Till del nuovo McGyver).
Tripp vive con la madre (Amy Ryan) e il patrigno Rick (Barry Pepper), lo sceriffo della cittadina; il padre invece se ne è andato anni prima.
Innanzitutto la creatura che è una sorta di piovra ma dal viso dolcissimo, simpaticissima; si nasconde praticamente sotto il Monster Truck che sta aggiustando Tripp e ne diventerà il motore.
La trama è una storia già vista più volte, i cattivi che danno la caccia a questa creatura (si ciba di petrolio e quindi nuoce ai loro affari) ma il ritmo è buono, i personaggi (buoni) sono simpatici e ci si annoia poco.
Nel resto del cast da citare Jane Levy nei panni dell’amica di Tripp, Meredith, Rob Lowe è Tenneson, il capo della compagnia petrolifera, Danny Glover è il proprietario dello sfasciacarrozze per cui lavora Tripp, Frank Whaley è il padre di Tripp.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext