?>Recensione | Oceania | Ottimo film, come sempre!

Recensione su Oceania

/ 20167.1258 voti

Ottimo film, come sempre! / 28 novembre 2017 in Oceania

Ancora una volta la Disney riesce a realizzare un film che non delude certo le aspettative e riesce a proporre qualcosa di nuovo, piacevole, divertente, e, come sempre, realizzato in modo veramente ottimo. Questa avventura, come da titolo (italiano ovviamente, perché ovunque si chiama Moana, come la protagonista, ma guarda caso da noi il titolo e il nome sono stati cambiati…) è ambientata in Oceania, e la protagonista è appunto la rinominata Vaiana, giovane figlia del capo del villaggio di un’isola polinesiana che vive bene nel suo isolotto, mostrando grande intelligenza, gentilezza e varie capacità. Il suo sogno però è il mare, che però le è proibito: il limite è il reef. Sarà la nonna a mostrarle la vera storia, e a rivelarle un’antica ma reale storia che getterà presto anche la sua isola verso la fine. Perché, come visto all’inizio, mille anni prima il semidio Maui aveva rubato una pietra dal potere di creare la vita, scatenando però appunto la distruzione. La ragazza, dopo la morte della nonna, decide di inoltrarsi nel mare per salvare il villaggio, ma dovrà affrontare diversi nemici ed incontrare un personaggio che certo dopo tutto questo tempo, e dopo la sua sparizione, non si aspettava. Film piacevole, che scorre bene, un piacere per gli occhi e nemmeno le canzoni che sono un po’ tantine danno troppo fastidio, anzi, sono quasi tutte ben azzeccate e ben pensate. Come al solito la Disney fa sempre bene, nulla da appuntare, film da guardare senza dubbio, soprattutto, ma non solo, per i fans.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext