?>Recensione | Mister Felicità | Felici ma non troppo

Recensione su Mister Felicità

/ 20175.028 voti

Felici ma non troppo / 18 gennaio 2018 in Mister Felicità

Terzo film di Alessandro Siani, altra discreta commedia che ripercorre i temi di quelle precedenti.
Martino (Alessandro Siani) è uno sfaticato che non ha voglia di fare nulla e vive a casa della sorella Caterina; Caterina lavora come donna delle pulizie a casa del dottor Gioia (Diego Abatantuono), un mental coach di successo.
Dopo un incidente automobilistico, Caterina non può più lavorare e Martino è costretto a prendere il suo posto; durante un’assenza del dottor Gioia, prende in carico il caso della pattinatrice Arianna (Elena Cucci), campionessa in crisi dopo una caduta.
Buono il messaggio di fondo, di cercare di alzarsi dopo una caduta (o nel caso di Martino, alzarsi dal divano), nel film si sorride a tratti (divertente e un po’ imbarazzante la cena con il barbecue) però il clichè è sempre più o meno lo stesso e l’altro difetto è la parlata di Siani, a volte il dialetto è troppo stretto si fa fatica a capire.
Si potevano aumentare gli “scontri” tra Siani e Abatantuono, invece il film si rivela la solita favola d’amore con qualche risata ogni tanto.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext