Miss Potter

/ 20066.9168 voti
Miss Potter

Vissuta a Londra nella seconda metà del XIX secolo, Beatrix Potter è stata una scrittrice, illustratrice e naturalista, autrice delle celebri storie illustrate di Peter Coniglio. Alla fine dell'Ottocento, Beatrix è una giovane donna anticonformista, determinata e dotata di una vivida fantasia che, coniugata alla sua passione per la campagna, le consentirà di affermare il suo talento di scrittrice.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Miss Potter
Attori principali: Ewan McGregorRenée ZellwegerEmily WatsonBarbara FlynnBill PatersonMatyelok Gibbs, Lloyd Owen, Anton Lesser, David Bamber, Phyllida Law, Lucy Boynton, Oliver Jenkins, Justin McDonald, Judith Barker, Patricia Kerrigan, Lynn Farleigh, John Woodvine, Sarah Crowden, Christopher Middleton, Jane How, Barry McCormick, Dominic Kemp, Mike Burnside, Geoffrey Beevers, Clare Clifford
Regia: Chris Noonan
Sceneggiatura/Autore: Richard Maltby
Colonna sonora: Nigel Westlake
Fotografia: Andrew Dunn
Costumi: Anthony Powell
Produttore: Steve Christian, Bob Weinstein, Harvey Weinstein, Renée Zellweger, Nigel Wooll, David Kirschner, Mike Medavoy, Arnold Messer, David Thwaites, Corey Sienega, Louis Phillips
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Romantico, Famiglia, Biografico
Durata: 92 minuti

Poetico / 15 Agosto 2013 in Miss Potter

Dolce, artistico e splendido come solo un acquarello inglese può essere. Pur senza grandi pretese di trama, la storia ci mostra la vita della scrittrice e artista Beatrix Potter, attraverso l’occhio incantato della sua arte.
Alcune trovate veramente geniali e simpatiche, rendono questo film un piccolo gioiello raro.
Merita di essere visto, e di sicuro non annoia!

Leggi tutto

23 Febbraio 2011 in Miss Potter

Al solito, nonostante la critica l’abbia piuttosto stroncato, a me è piaciuto molto!

dolcissimo, un’atmosfera da fiaba: Miss Potter, disegnatrice di animaletti e scrittrice di favole per bambini, difende la sua autonomia (anche economica) e il suo amore dai soliti pregiudizi sociali…

tra coniglietti e paperelle disegnati che si muovono davvero, paesaggi verdi e serafici, romanticismo e salti nel passato di una bambina persa nel suo mondo fantastico, direi che è un film graziosissimo che trasmette dolcezza, tenerezza, ma anche fiducia nella vita nonostante tutto.

beh, ecco, Renée Zellweger è secondo me un tantino troppo sciupata, e sembra troppo vecchia e massiccia per quel ruolo,
inoltre concordo con chi dice che quando recita fa troppe smorfie, una mimica facciale davvero esasperata!
però nel complesso il film merita

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.