Recensione su Mio fratello è figlio unico

/ 20077.1284 voti

Bella panoramica / 14 Agosto 2019 in Mio fratello è figlio unico

Un bel racconto degli anni ’70, anni di lotte politiche e di conquiste. Ancor più bello il rapporto tra fratelli, divisi dai colori di due “bandiere” diverse, ma che, infondo, avevano lo stesso identico fine. Ho digerito con molta, moltissima fatica Scamarcio. Germano, senza dubbio, eccezionale.

3 commenti

  1. Stefania / 16 Agosto 2019

    Se ti è piaciuto il film, mi permetto di consigliarti anche la lettura del romanzo di Pennacchi da cui è tratto, Il fasciocomunista. Ci sono molte differenze, fra loro, ma, per quel che mi riguarda, li ho apprezzati entrambi, per motivi diversi.

    • Stefania / 16 Agosto 2019

      (scusa, mi sono accorta ora che, nel giro di pochi giorni, ti ho sommerso di consigli 😀 Non avevo fatto caso al nome dell’utente, non volevo essere invasiva 🙂 )

      • Fehu / 16 Agosto 2019

        Ciao! Assolutamente, ma quale invasiva, i consigli sono sempre preziosi e ben accetti! Ho letto il romanzo, che ho apprezzato molto di più rispetto al film. Amo moltissimo i libri (prima di vedere un film leggo quasi sempre il libro). Grazie mille ancora!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext