2010

Maschi contro femmine

/ 20105.6311 voti
Maschi contro femmine
Maschi contro femmine

Film a episodi che mette in scena il secolare conflitto tra uomini e donne, declinandolo in chiave contemporanea, tra tradimenti, sfide e attrazioni.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Maschi contro femmine
Attori principali: Fabio De LuigiPaola CortellesiGiorgia WurthLucia OconeGiuseppe CedernaCarla Signoris, Nicolas Vaporidis, Alessandro Preziosi, Sarah Felberbaum, Chiara Francini, Paolo Ruffini, Francesco Pannofino, Luciana Littizzetto, Luca Calvani, Claudio Bisio, Emilio Solfrizzi, Nancy Brilli, Daniel McVicar, Isabelle Adriani, Laura Barriales, Metis Di Meo, Marta Zoffoli, Maurizia Cacciatori, Francesca Piccinini, Cristina Barcellini, Letizia Camera, Armando De Razza, Brando Taccini, Serena Autieri, Taiyo Yamanouchi, Filippo Giusti, Federico Bava, Lorena Antonioni, Rajae Bezzaz
Regia: Fausto Brizzi
Sceneggiatura/Autore: Fausto Brizzi, Marco Martani, Massimiliano Bruno, Valeria Di Napoli
Produzione: Italia
Genere: Commedia
Durata: 113 minuti

15 Novembre 2013 in Maschi contro femmine

Quando guardi una commedia italiana devi capire che i tempi sono questi e che si punta più sul cast che sulla storia.
Sinceramente, ho gradito molto il film, leggero ma divertente. Gli intrecci sono risultati piacevoli e lo scontatissimo happy ending è arrivato.

14 Agosto 2012 in Maschi contro femmine

Sono quei film che ti chiedi “Ma perché lo sto guardando?” perché non hai la forza di alzarti dal divano…e poi sei curiosa: aspetti un guizzo, una novità, qualcosa che stupisca…No, niente. Tutto “da manuale” (dello stereotipo). Dal primo apparire dei personaggi capisci già tutte (e dico tutte) le storie come andranno a finire. Veramente banale. Si ride due o tre volte. Il mio pensiero è: quanti film che andrebbe la pena venissero girati restano bloccati da film come questi, inutili? Comunque sono certa che la curiosità masochista innata in me mi farà guardare anche il seguito…

Leggi tutto

4 Giugno 2012 in Maschi contro femmine

Credo che sia ormai giunto davvero tempo per la commedia italiana (per una buona commedia italiana, quantomeno) di voltar pagina. Smetterla cioè di puntare al semplice guadagno facile (che ormai non è più nemmeno tanto facile, in realtà) e sperimentare qualcosa di nuovo. Veramente nuovo.
In caso contrario, il risultato sarà sempre lo stesso: pellicole-fotocopie, sorrette sempre e solo dai medesimi temi, che lo spettatore si ritrova a scordare dalla sera alla mattina.
Sesso, tradimenti e commedia dell’equivoco… Daccordo. Ma qualcos’altro?

Leggi tutto

Non ce l’ho fatta!!! / 7 Marzo 2012 in Maschi contro femmine

Scusatemi ma non sono riuscito a vedere la fine.
Sono arrivato a metà e l’ho trovato noioso, stupido, per niente divertente, banale, scontata quasi ogni battuta e situazione. E non ci sono riuscito. Ho smesso di vederlo. Non ne potevo proprio più.
Non bisogna evitarlo ma distruggere tutte le copie esistenti.
BOCCIATO!!!

10 Dicembre 2011 in Maschi contro femmine

Modestissima commedia senza inventiva, con situazioni banali rese forzatamente originali (l’Antartide?).
E’ davvero tutta qui la nuova commedia italiana?
Aaaaannamo bene, diceva la Sora Lella.

Ovviamente adorabile il personaggio di Cederna.