Recensione su Manhattan

/ 19798.2511 voti

Capolavoro! / 15 Gennaio 2020 in Manhattan

Meraviglioso. Splendido. Affascinante.
Woody Allen + Storia + New York + Bianco/Nero + Colonna Sonora + Fotografia + anni 70 + tante altre piccole cose…= Manhattan.
Non dimentichiamo il bellissimo inizio, il cui monologo termina con “New York era la sua città. E lo sarebbe sempre stata”.
Da quel giorno New York è stata anche “la mia cittá” e, anche per me, lo sarà per sempre.
Questo film è l’essenza di tantissimi film, di tante storie raccontate su New York, sul cinema, sull’amore, sulle persone…
Rivederlo ogni tanto mi fa rendere conto di quanto tutto sia cambiato negli anni.
Ed ogni volta mi accorgo che anche io non sono più lo stesso della precedente; ma la cosa bella è che nemmeno questo film lo è, cambia con te, negli anni.
E rivederlo ogni tanto mi affascina. Con dolcezza e nostalgia.
Sarà sempre una pellicola immortale.
Per me il più grande film di Allen.
9.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext