1989

Kiki consegne a domicilio

/ 19897.5292 voti
Kiki consegne a domicilio
Kiki consegne a domicilio

A tredici anni, Kiki , una strega, compie il viaggio iniziatico per apprendere le arti magiche a cavallo della sua scopa, in compagnia del gatto parlante Jiji.
Anonimo ha scritto questa trama

Titolo Originale: 魔女の宅急便
Attori principali: Minami Takayama, Rei Sakuma, Kappei Yamaguchi, Keiko Toda, Mieko Nobusawa, Kôichi Miura, Haruko Kato, Hiroko Seki, Yuriko Fuchizaki, Kouichi Yamadera, Kikuko Inoue, Yuuko Kobayashi, Mika Doi, Takaya Hashi, Chika Sakamoto, Toshiko Asai, Hiroko Maruyama, Shinpachi Tsuji, Yûko Maruyama, Masa Saitô, Yûko Tsuga, Tomomichi Nishimura, Akio Otsuka, Yoshiko Kamei
Regia: Hayao Miyazaki
Sceneggiatura/Autore: Hayao Miyazaki
Colonna sonora: Joe Hisaishi
Produttore: Hayao Miyazaki, Toshio Suzuki, Morihisa Takagi, Eiko Tanaka, Yasuyoshi Tokuma, Mikihiko Tsuzuki
Produzione: Giappone
Genere: Orientale, Fantasy, Romantico, Famiglia, Animazione
Durata: 103 minuti

Wow!!!! / 9 Luglio 2016 in Kiki consegne a domicilio

Miyazaki mi mancava del tutto, e posso solo dire che passare quasi 27 anni senza mai aver visto un suo film, mi è parso quasi incredibile, col senno di poi. Che aggiungere, storia semplice ma al tempo stesso magica, coinvolgente, appassionante, a tratti persino commovente, e ce ne vuole per far commuovere ed emozionare uno come me. Per non parlare poi... continua a leggere » della fantastica ambientazione, della realizzazione grafica, della colonna sonora, dei personaggi indimenticabili. Ho scoperto con grande ritardo questo mondo, ma rimedierò! Fantastico!!

Tra la crescita e la scoperta del mondo / 13 Dicembre 2013 in Kiki consegne a domicilio

Pellicola dell'89 tratta dall'omonimo romanzo di Eiko Kadono. Giunta inizialmente in Italia nel 2002 e solo recentemente in una versione priva di modifiche e censure (e quindi più fedele alla controparte originale), Majo No Takkyubin, dalle nostre parti Kiki Consegne A Domicilio, è un vero e proprio racconto di formazione, un passaggio dall'infanzia... continua a leggere » all'età adulta trattato con estrema cura e poetica, marchio di fabbrica consolidato negli anni da parte di Miyazaki e del suo studio. Non a caso questo film ha permesso all'affermato regista giapponese di guadagnarsi un'ulteriore consacrazione, nonostante egli sia già riuscito a farsi apprezzare al grande pubblico grazie alle sue pellicole precedenti (Il Castello Di Cagliostro, Nausicaa Della Valle Del Vento, Laputa, Il Mio Vicino Totoro).
Il film, come già detto, si basa principalmente sul tema della formazione dell'individuo e del suo addio all'età infante. Dall'abbandono del "nido" famigliare, fino allo stabilimento e all'adattamento in un luogo sconosciuto, che inizialmente può risultare anche ostile e spingere l'individuo ad un forte senso di diffidenza nei confronti del "nuovo" mondo circostante. La pellicola non lascia da parte nulla, mantenendo anche uno stile allegro e spensierato, che rende la narrazione leggera e non impegna particolarmente lo spettatore.
Come ha sempre voluto nei suoi film Miyazaki, Kiki è una protagonista decisa, ed in grado di prendere in mano le redini del suo destino nonostante le difficoltà che le si parano davanti. Ma principalmente tutto il cast dei personaggi si presenta molto bene allo spettatore, con una discreta cura dei vari personaggi secondari.
Sotto il punto di vista grafico si parla senza dubbio di un lavoro ottimo. Le scene in cui Kiki osserva il paesaggio dall'alto, a bordo della sua scopa, sono il perfetto pretesto per mostrare tutte le potenzialità dello Studio Ghibli sotto il punto di vista della realizzazione di sfondi e paesaggi, caratteristica che è sempre stata in grado di mettersi in luce nelle numerose pellicole prodotte. Impossibile non apprezzare la bellezza della città immaginaria di Koriko, molto vicina nello stile e nella resa ai grandi centri cittadini dell'Europa.
Ottime anche le musiche, non forse la composizione migliore di Hisaishi, ma sicuramente di buon livello.

2 Maggio 2013 in Kiki consegne a domicilio

Delizioso!

27 Aprile 2013 in Kiki consegne a domicilio

Film del 1989 uscito nelle sale italiane nel 2013, meglio tardi che mai. Non si tratta del mio preferito tra i film di Miyazaki ma non si può certamente resistere a questo racconto di formazione con una splendida ambientazione che sembra quella di una città nordeuropea che si affaccia sul mare.

11 Gennaio 2013 in Kiki consegne a domicilio

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ecco, onore alla japu (ma minchia, è sempre onore alla japu) che se ne esce una sera con il dvd di questo Miyazaki che io nemmeno conoscevo (no, capiamoci, lo so chi sia Miyazaki, non conoscevo questo film di Miyaz.., è chiaro sì? Che poi sennò faccio una figuraccia).
C’è una strega bambina che deve fare il suo apprendistato in una grande città... continua a leggere » lontana lontana lontana da casa. E finisce a fare le consegne volanti per la panettiera, e a interrogarsi e rispondersi su sé stessa, in questo film declinato tutto al femminile e con reminiscenze dall’epoca dei grandi dirigibili che galleggiano nel cielo..
Si finisce per essere ripetitivissimi, musiche bellissime, storia da farci gli occhioni(ssimi) *_* e momenti poetici qua e là. E la japu di Miya ne ha ancora

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.