Magnolia

/ 19997.6380 voti
Magnolia

Nove vite arrivate in qualche modo ad una svolta si intrecciano tra loro in un giorno come tanti nella San Fernando Valley. Vincitore dell'Orso d'Oro al Festival di Berlino nel 2000, questo film valse nello stesso anno anche il Golden Globe per il Miglior attore non protagonista a Tom Cruise.
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: Magnolia
Attori principali: Jeremy BlackmanJeremy BlackmanTom CruiseTom CruiseMelinda DillonMelinda DillonPhilip Baker HallPhilip Baker HallPhilip Seymour HoffmanPhilip Seymour HoffmanRicky Jay, William H. Macy, Alfred Molina, Julianne Moore, John C. Reilly, Jason Robards, Melora Walters, Michael Bowen, Emmanuel Johnson, Felicity Huffman, April Grace, Cleo King, Orlando Jones, Patton Oswalt, Neil Flynn, Henry Gibson, Miriam Margolyes, Michael Murphy, Genevieve Zweig, Pat Healy, Thomas Jane, Luis Guzmán, Clark Gregg, Veronica Hart, Paul F. Tompkins, Robert Downey Sr., Matt Gerald, Craig Kvinsland, Patricia Scanlon, Allan Graf, Rod McLachlan, Brad Hunt, Jim Meskimen, Chris O'Hara, Clement Blake, Frank Elmore, John Kraft Seitz, Cory Buck, Tim Soronen, Jim Ortlieb, Holly Houston, Missy Spell Tanner, James Kiriyama-Lem, Jason "Jake" Cross, Charlie Scott, Juan Medrano, John Pritchett, Don McManus, Michael Shamus Wiles, Jason Andrews, John S. Davies, Kevin Breznahan, Miguel Pérez, Neil Pepe, Lionel Mark Smith, Annette Helde, Lynne Lerner, Scott Burkett, Bob Brewer, Julie Brewer, Nancy Marston, Maurey Marston, Jamala Gaither, Danny Wells, Eileen Ryan, Meagen Fay, Patricia Forte, Patrick Warren, Virginia Pereira, Natalie Marston, Bobby Brewer, Art Frankel, Guillermo Melgarejo, Paul F. Tompkins, Mary Lynn Rajskub, Jim Beaver, Ezra Buzzington, Denise Woolfork, William Mapother, Michael Lee Phillips Jr., Lillian Adams, Steven Bush, Mike Massa, Dale Gibson, Scott Alan Smith, Paul Thomas Anderson, Bruno Angelico, Robert Bella, Greg Bronson, Douglas Busby, Phil Hawn, Ted Hollis, Brian Kehew, Michael Laren, Aimee Mann, Miriam Margolyes, Tom Ohmer, Mostra tutti

Regia: Paul Thomas AndersonPaul Thomas Anderson
Sceneggiatura/Autore: Paul Thomas Anderson
Colonna sonora: Jon Brion
Fotografia: Robert Elswit
Costumi: Mark Bridges
Produttore: Paul Thomas Anderson, Michael De Luca, Lynn Harris, JoAnne Sellar
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Romantico
Durata: 189 minuti

Dove vedere in streaming Magnolia

Toccante e sui generis / 3 Febbraio 2022 in Magnolia

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

A parte la punizione biblica delle rane, ho trovato il film molto particolare nella sua struttura narrativa corale, perché sebbene in molte recensioni della critica che ho letto si spieghi che gli otto protagonisti sono legati dal filo rosso del rapporto con la paternità (e da altri ancora) in realtà per me i personaggi sono tutti alquanto diversi e con storie variegate, eterogenee.
A piacermi più di tutto però è stato sia il modo di intrecciarsi delle vite di alcuni di loro, e in particolare i ruoli quasi da angeli custodi del poliziotto Jim e l’infermiere Phil, e quella soffusa malinconia della pellicola che verso la fine si apre ad una dolceamara speranza, come il cielo che in inverno si apre dopo la pioggia, bello e commovente, ma alla fine resta inverno e per la bella stagione si dovrà ancora attendere.
Ecco, mi ha dato la stessa sensazione, sicuramente per il non lieve disagio che il film trasmette, tra malattie terminali, crolli di nervi, dipendenze da droghe e storie di grandi solitudini.

Leggi tutto

“È pericoloso confondere i bambini con gli angeli” / 25 Dicembre 2018 in Magnolia

Meraviglioso, uno dei film più belli che abbia mai visto.
In sole tre ore Anderson riesce a parlarci di morte, di vita, degli errori commessi e che continuiamo a commettere e che ci perseguitano senza lasciarci tregua, della sofferenza che, ogni giorno, ci lacera dentro, del rimorso che proviamo e che facciamo provare agli altri.
Starordinario Tom Cruise, un delitto il non avergli conferito l’Oscar.

Leggi tutto

Faticoso / 18 Settembre 2014 in Magnolia

Poco sintetico, certe scene sono così vaghe da far perdere il filo della trama (che non è semplice). Si sarebbero comodamente potuti tagliare almeno 30 minuti di film.
E’ un peccato se consideriamo l’ottimo potenziale del soggetto e le buone interpretazioni, nonostante Tom Cruise…

1 Settembre 2014 in Magnolia

Qualitativamente buono, ma mi ha dato la sensazione di una pretenziosa polifonia postmoderna (l’allitterazione della -p- non è voluta): alla fine, vien quasi da chiedersi se valesse la pena che Anderson la facesse tanto lunga.

Perfetto / 21 Aprile 2014 in Magnolia

Anderson fa un film perfetto sotto ogni punto di vista, dalla regia alla colonna sonora.
Consiglio assolutamente.