Recensione su Mad Max: Fury Road

/ 20157.6505 voti

. / 27 Febbraio 2016 in Mad Max: Fury Road

Filmone action fatto come Dio comanda, scoppiettante e dal ritmo serratissimo, Mad Max è tecnicamente ed esteticamente un capolavoro. Sorprendente la regia, il montaggio accelerato, la cura dei movimenti all’interno della scena, la difficoltà resa semplice della movimentazione di persone e macchinoni e i numeri spettacolari compiuti dagli stuntman, in una apoteosi di sabbia e velocità, fotografata divinamente sia di giorno che di notte. Tante scene da incorniciare e ricordare, come la tempesta di sabbia, il passaggio buio e blu nella palude e le esplosioni di colori saturissimi segno di guerra nel cielo. Aggiunti l’adrenalinica colonna sonora, i personaggi forti e notevoli sia per bruttura che per potenza scenica (piaciuto moltissimo Nux!) e uno stralcio di storia, essenziale è vero, ma bastevole per un film del genere, si ha infine un prodotto di grande intrattenimento, che si farà ricordare per l’immersività della messa in scena e la preponderanza dell’azione, ben fatta, sulla parola.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext