Machete Kills

/ 20136.2126 voti
Machete Kills

Un rivoluzionario e un trafficante d’armi minacciano la sicurezza mondiale: per fermarli viene chiamato dal Presidente degli Stati Uniti un ex agente federale conosciuto come Machete.
mat91 ha scritto questa trama

Titolo Originale: Machete Kills
Attori principali: Danny TrejoMel GibsonDemián BichirAmber HeardMichelle RodriguezSofía Vergara, Charlie Sheen, Jessica Alba, Tom Savini, Vanessa Hudgens, Lady Gaga, Cuba Gooding Jr., Antonio Banderas, Walton Goggins, William Sadler, Alexa PenaVega, Marko Zaror, Julio Oscar Mechoso, Billy Blair, Samuel Davis, Felix Sabates, Electra Avellan, Elise Avellan, Marci Madison, Callie Hernandez, Alejandro Antonio, Crystal Martinez, Corey Burton, Elon Musk, Bruce Campbell, Emmy Robbin, Jason Christopher
Regia: Robert Rodriguez
Sceneggiatura/Autore: Kyle Ward
Colonna sonora: Robert Rodriguez, Carl Thiel
Fotografia: Robert Rodriguez
Costumi: Nina Proctor
Produttore: Robert Rodriguez, Rick Schwartz, Sergey Bespalov, Aaron Kaufman, Iliana Nikolic, Alexandr Rodnyansky
Produzione: Usa
Genere: Azione
Durata: 107 minuti

L’artificiale Machete / 8 Aprile 2016 in Machete Kills

Fatico a comprendere la filosofia di questo tipo di film: si tratta di un omaggio ad un certo filone cinematografico (action 70’s con donne discinte realizzato in economia), che, però, si avvale senza remore di un budget di una certa rilevanza (stando a IMDB, 12 milioni di cocuzze, mica cotiche).
Al che mi domando che senso abbia lavorare in totale comodità di mezzi, rendendo inutilmente artificiosi ed artificiali premesse, svolgimento e compimento dell’opera.

Eppure, Rodriguez sa (e pure bene!) quale sia il risultato di un’operazione cinematografica in cui sia necessario ottimizzare gli strumenti e i fondi (limitati) a disposizione.
L’effetto finale di un film come Machete Kills è totalmente ma volutamente posticcio (in maniera ben diversa da Sin City, intendiamoci) e, a parer mio, non ha ragion d’essere: siamo lontani dagli escamotage tecnici a buon mercato visibili in pellicole come Dal tramonto all’alba (basti pensare ai cavi, decisamente visibili, che sostengono gli attori in volo… e lì pare che di milioni di dolla dolla ce ne fossero ben 19, in ballo), omaggio sincero, e in quel caso pienamente riuscito, ad una cinematografia rozza ed eccessiva per costituzione.
Ciò che distingue l’iniziale genuinità della saga del Mariachi, per esempio, dall’operazione Planet Terror/Machete è il dispiegamento volutamente esplicito di mezzi: usare tecnologie digitali sofisticate per realizzare intenzionalmente male una scena mi pare un vezzo, pardon, puerile.

In sostanza, ho guardato il film per divertirmi un po’, ma ammetto di essermi decisamente annoiata. In più, a fine visione, ho cominciato a riflettere su quanto sopra e…

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 6.5 / 3 Dicembre 2014 in Machete Kills

Film trash, seguito di Machete (il cui personaggio era comparso nei trailer “fasulli” di Grindhouse).
Dopo un trailer (Machete nello spazio, futuro terzo capitolo della serie), il prologo dove c’è una comparsata di Jessica Alba. La trama è più che altro un pretesto per una serie scorribande con eccesso di violenza (arti e teste mozzate ma non solo) e qualche riferimento sessuale (dovuti soprattutto al personaggio interpretato da Sofia Vergara, direttrice di un bordello, con armi “particolari”).
Nei panni del cattivo Luther Voz (ispirato a quello di Moonraker, film di James Bond) interpretato da Mel Gibson.
Ritroviamo anche Luz (Michelle Rodriguez), guerrigliera messicana ma ci sono altre donne protagoniste; dall’affascinante Amber Heard (contatto del governo) a Lady Gaga anche se mi hanno colpito Alexa Vega (l’ex ragazza di Spy Kids interpreta una della band di Sofia Vergara) e in un piccolo ruolo Vanessa Hudgens.
Nei panni del presidente troviamo Carlos Estevez ovvero Charlie Sheen, comparsate anche per Antonio Banderas, Cuba Gooding jr e Walton Goggins (del telefilm “The shield).
Un’ora e 40 di abbondante divertimento e intrattenimento.

Leggi tutto

FOLLIA TOTALE!!! / 1 Settembre 2014 in Machete Kills

Un insieme di esagerazioni, colori, azioni assurde che rendono questo film quasi divertente.
Mel Gibson nel ruolo del cattivo (finalmente) sta veramente bene. Magari può iniziare un nuovo filone di ruoli.
Machete è Machete…
Divertente (chissà com’è il primo…)
Ad maiora!

22 Maggio 2014 in Machete Kills

Veramente brutto. Un minestrone psichedelico senza capo e senza coda. Può piacere a qualcuno, ma a me ha annoiato parecchio ed è un peccato, perchè il primo era guardabile.

Machete non legge le recensioni… Machete affetta! / 25 Novembre 2013 in Machete Kills

Sono un ragazzo che vuole spendere 10 euro per andare al cinema con gli amici il fine settimana, la domanda è: “vale la pena buttare i miei soldi per vedere Machete Kills?” Ovviamente…… sì. Per la grande trama del film? NO. Per le importanti riflessioni sulla condizione dell’essere umano le sue miserie? NO. Per l’eccezionale bravura degli attori? NO. Ci dovete andare solo ed esclusivamente per divertirvi a vedere cosa possono partorire le menti folli di un regista e di uno sceneggiatore.
Dopo una pizza, una birra e qualche cavolata “Machete Kills” è il film giusto per chi vuole tornare a casa ridendo, ovviamente se non vi fanno schifo teste tagliate, corpi maciullati e budella di fuori. Tuttavia, se avete scelto di guardare un film di Rodriguez sapete già a cosa state andando incontro: la serie de “El Mariachi” , come i vari “Dal tramonto all’alba” o “Planet Terror”, non sono certo film impegnati… che sia un Trash-Movie, B-Movie, Z-Movie o Porcellum-Movie commerciale con attori strapagati che affettano o si fanno affettare a colpi di machete, sinceramente, non me ne potrebbe fregare di meno. Anzi, voglio premiare questo secondo episodio con un voto più alto rispetto al primo proprio perchè farcito di una miriade di “carabattole” (per non dire vere stron…ate) che in “Machete” non raggiungono questi livelli demenziali.
“Machete Kills” è allo stesso livello di film come “Apocalypse Now”, “C’era una volta in America” o “Qualcuno volò sul nido del cuculo”? Sarebbe come paragonare una caramella a una bistecca: entrambi si mangiano, ma uno può andare bene solo come merendina per tirarti su quando hai un calo di zuccheri, l’altra ti sfama e ti permette di sopravvivere. Nella categoria dei “dolcetti inutili iperzuccherosi” il film di Rodriguez stravince… Machete non perde, Machete distrugge!!!

Leggi tutto