Love is All You Need

/ 20126.054 voti
Love is All You Need

In occasione del matrimonio dei rispettivi figli nella splendida cornice di una villa sulla costa sorrentina, Ida e Philip hanno l'occasione di fare conoscenza. Lei reduce dalla chemioterapia e abbandonata dal marito, lui vedovo inconsolabile e proprietario di un'azienda agricola.
Anonimo ha scritto questa trama

Titolo Originale: Den skaldede frisør
Attori principali: Pierce BrosnanPierce BrosnanTrine DyrholmTrine DyrholmMolly Blixt EgelindMolly Blixt EgelindSebastian JessenSebastian JessenPaprika SteenPaprika SteenKim Bodnia, Ciro Petrone, Line Kruse, Bodil Jørgensen, Stina Ekblad, Marco D'Amore, Christiane Schaumburg-Müller, Birthe Neumann, Micky Skeel Hansen, Christiane Rohde, Anne Oppenhagen Pagh, Frederikke Thomassen, Rikke Louise Andersson, Thomas Voss, William Salicath, Sebastian Lund, Maria Guggenheim, Simone Nielsen, Philip Zandén, Maria Stenz
Regia: Susanne BierSusanne Bier
Sceneggiatura/Autore: Anders Thomas Jensen
Colonna sonora: Johan Söderqvist
Costumi: Signe Sejlund
Produttore: Vibeke Windeløv, Sisse Graum Jørgensen
Produzione: Danimarca, Francia, Italia, Svezia, Germania
Genere: Commedia, Romantico
Durata: 116 minuti

Ritratto di signora / 2 Novembre 2016 in Love is All You Need

Commedia romantica che ho trovato meno banale di quel che, preventivamente, con supponenza (a dispetto della firma della Bier), pensavo: credo che il merito vada alle buone interpretazioni dei protagonisti, su tutte quella della sempre brava Trine Dyrholm, che veste il ruolo di una donna dalla discreta ed impassibile bellezza e dalla compostezza invidiabili.

Per il resto, a parer mio, niente di più, niente di meno.

Costiera campana, quella sorrentina in particolare, mozzafiato.

Leggi tutto

Un film d’amore / 7 Gennaio 2016 in Love is All You Need

ma non melenso e strappalacrime. Una storia reale, leggera e piacevole da vedere. Un buon film

15 Gennaio 2014 in Love is All You Need

Commedia romantica che alterna momenti divertenti e un pò più brillanti a fasi di recitazione un pò debole e penosa.
Bella l’ambientazione a Sorrento che fa da sfondo ai preparativi del matrimonio tra Patrick (un pò strano) e Astrid (innamorata anche se prima del matrimonio le verranno dei dubbi). Si conoscono anche le famiglie degli sposi: il vedovo Philip (un bravo Pierce Brosnan), padre di Patrick, un pò burbero e inizialmente aggressivo nei confronti di Ida, madre di Astrid, appena tradita dal marito e reduce da una cura per il cancro. Ma i due inizieranno a conoscersi meglio proprio a Sorrento.
La commedia alterna alti (pochini) e bassi (soprattutto in un paio di scene, quella del frutteto principalmente) raggiungedo a stento la sufficienza.

Leggi tutto

6.5 / 30 Aprile 2013 in Love is All You Need

Mettere Susanne Bier e “Commedia” nella stessa frase sembra quasi un’ossimoro. La regista danese ci ha abituato ad intensi drammi (Non desiderare la donna d’altri, Dopo il matrimonio e In un mondo migliore), caratterizzati da storie tutto sommato semplici ma popolati da personaggi psicologicamente ben definiti. Emozioni e turbamenti sono sempre credibili e mai fittizi, spesso si dibattono sotto la pelle dei personaggi, non trovano sfogo, imprigionati in una rigidità culturale per noi impressionante, fino a che esplodono in modo così potente da impedirci di esserne toccati.
Love is all you need è una commedia. Punto.
Lontana anni luce dalle algide atmosfere dei precedenti film è ambientata in Italia, è colorata e brillante come i limoni, profuma di positività. Ciò non significa che sia una banale commediucola come tante. Ripropone molti clichè del genere ma i suoi personaggi (Brosnan compreso) hanno una loro identità drammatica credibile: il loro background emozionale è vero. Il marito della protagonista, ad esempio, è così farsesco da suscitare rabbia e non ilarità. La malattia, la vedovanza, la crisi vengono riportate in un quadro brillante senza per questo essere sminuite nel loro significato.
Per questa volta la Bier cambia tono ma non spreca il colpo.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.