Timecrimes

/ 20076.958 voti
Timecrimes

Mentre si trova con la moglie nel giardino della sua nuova casa, Hector si accorge che, dietro un cespuglio, una ragazza si sta spogliando. La curiosità gli gioca però un brutto scherzo, perché viene accoltellato senza motivo da un uomo mascherato, che inizia ad inseguirlo. Terrorizzato, trova rifugio in uno strano laboratorio dove hanno costruito un prototipo di macchina del tempo.
lithops ha scritto questa trama

Titolo Originale: Los cronocrímenes
Attori principali: Karra ElejaldeKarra ElejaldemaschioCandela FernándezBárbara GoenagaBárbara GoenagaNacho VigalondoNacho VigalondomaschioJuan InciarteLibby Brien, Nicole Dionne, Philip Hersh

Regia: Nacho VigalondoNacho Vigalondo
Sceneggiatura/Autore: Nacho Vigalondo
Colonna sonora: Eugenio Mira, Chucky Namanera
Fotografia: Flavio Martínez Labiano
Produttore: Esteban Ibarretxe, Esteban Ibarretxe, Eduardo Carneros, Eduardo Carneros, Javier Ibarretxe, Javier Ibarretxe
Produzione: Spagna
Genere: Thriller, Fantascienza
Durata: 92 minuti

Dove vedere in streaming Timecrimes

Film breve e carino su viaggi nel tempo / 8 Ottobre 2016 in Timecrimes

Un filmetto a basso budget, e piuttosto breve (poco meno di un’ora e mezza), sui viaggi temporali.
Inizialmente sembra una scemenza banale, ma diventa sempre più incalzante e tragico man mano che si va avanti.
Si può costruire una storia godibile anche con pochi personaggi e pochi soldi, e questo film lo dimostra.

Divertimento cerebrale / 9 Agosto 2015 in Timecrimes

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Nonostante la qualità sia poco più che amatoriale e il film sia caratterizzato da diverse forzature narrative, questa pellicola sci-fi spagnola è estremamente intrigante e stimolante: supponendo che il passato sia immodificabile, si dipanano tre linee temporali di cui è impossibile determinare l’incipit.
Angosciante e claustrofobico, sfrutta il cosiddetto principio di autoconsistenza di Novikov, che nega l’esistenza dei paradossi temporali, supponendo che il tempo sia un anello chiuso in cui il passato è assolutamente immutabile.
Film cerebralmente divertente, a dispetto dei suoi accenti drammatici.

Leggi tutto

Fuochi nella notte / 24 Gennaio 2013 in Timecrimes

Questo geniale filmetto si basa sulle idee di Novikov, scienzato russo che ha formulato il principio di autoconsistenza sui paradossi temporali causati da un ipotetico viaggio nel tempo.
Il passato è già determinato, è così, e niente può cambiarlo. Ma anche il futuro, secondo il teorema di Novikov, è già determinato, probabilmente è già stato scritto. Tutto fila in una unica linea temporale, infinita e che non è possibile dipanare.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.