Recensione su Lord of War

/ 20057.0249 voti

Quasi più documentario che fiction / 9 Marzo 2016 in Lord of War

Discreto film che si sofferma sulla storia del venditore di armi Yuri Orlov (Nicolas Cage) ispirato alle gesta di personaggi realmente esistiti. In certi tratti assomiglia più a un documentario che a un film d’azione (compresa la voce off), visto che l’azione è molto limitata.
Carini i titoli di testa, poi si inizia a raccontare dell’ispirazione di Yuri Orlov per il traffico di armi in cui coinvolge anche il fratello Vitaly (Jared Leto). Nonostante gli ostacoli dell’agente dell’Interpol Jack Valentine (Ethan Hawke), i traffici di Yuri crescono, soprattutto perchè quasi privo di coscienza morale.
Carina la scena della trasformazione della nave; Yuri fin da piccolo è invaghito della modella Ava Fontane (Bridget Moynahan) e otterrà quello che vuole.
Il film si mantiene abbastanza piatto, senza troppi squilli; la mia stanchezza e la seconda parte più lenta hanno un pò conciliato il sonno. Sufficienza ma nulla di più.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext