Lonely Hearts

/ 20066.341 voti
Lonely Hearts

Ispirato ad una storia vera. Raymond Fernandez contatta donne sole attraverso annunci economici pubblicati sui quotidiani. Le deruba e, sovente, le uccide. Incontrata una donna affascinante, Martha Beck, i due diventano soci: decidono di rispondere ad annunci provenienti da tutti gli Stati Uniti. Contattano ed uccidono dodici donne.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Lonely Hearts
Attori principali: John TravoltaJohn TravoltaJames GandolfiniJames GandolfiniJared LetoJared LetoSalma HayekSalma HayekScott CaanScott CaanLaura Dern, Michael Gaston, Dan Byrd, Alice Krige, Dagmara Dominczyk, Bailee Madison, Bruce MacVittie, John Doman, Ellen Travolta, Jason Gray-Stanford, Sam Travolta, Jonathan Rau, Nick Loren, Mostra tutti

Regia: Todd RobinsonTodd Robinson
Sceneggiatura/Autore: Todd Robinson
Colonna sonora: Mychael Danna
Fotografia: Peter Levy
Costumi: Jacqueline West
Produttore: Boaz Davidson, Holly Wiersma, Avi Lerner, George Furla, Randall Emmett, John Thompson, Trevor Short, Danny Dimbort, Josef Lautenschlager, Andreas Thiesmeyer, Gerd Koechlin, Manfred D. Heid
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller, Poliziesco
Durata: 108 minuti

Dove vedere in streaming Lonely Hearts

Grande cast, realizzazione scarsa però / 8 Novembre 2017 in Lonely Hearts

Questo film tratta dei cosiddetti assassini dei “cuori solitari”, che agirono negli States di fine anni ’40. Protagonista della storia è il detective Robinson (John Travolta), che indaga su una strana morte per suicidio di una giovane donna che non sembrava proprio avere motivo di suicidarsi. Altri casi rivelano una cosa in comune: le vittime erano vedove. Il detective, insieme al collega Hilderbrandt (James Gandolfini) indagheranno: il colpevoli sono Raymond Fernandez (Jared Leto) e Martha Beck (Salma Hayek). Il primo è un truffatore che campa conoscendo vedove e zitelle per depredarle dei loro averi. Quando incontra la Beck però le cose cambiano, e arrivano anche gli omicidi. Il film non sarebbe male, oltretutto racconta un fatto di cronaca nera interessante, però è infarcito di sottotrame sinceramente inutili: quella dei Robinson con il figlio, sempre di lui che ha un rapporto con una collega di lavoro, poi tutto il profilo sui due assassini, che è utile, sì, ma forse sono messi troppo in primo piano rispetto agli agenti. Insomma, non è un film brutto, ma si doveva fare di meglio, visti gli attori coinvolti. Nel cast anche Scott Caan (collega abbastanza furbetto dei due) e Laura Dern (vittima dei killer). Meno storielle e più attenzione alla storia principale avrebbero fatto bene e sicuramente questo film sarebbe andato anche oltre la sufficienza, peccato.

Leggi tutto

7 Agosto 2013 in Lonely Hearts

Sono un ammiratore di John Travolta e difficilmente non mi piace nei ruoli che interpreta ma c’è sempre una prima volta in tutto.
Forse anche a causa del doppiaggio (purtroppo siamo affezionati e abituati a doppiatori storici su determinati attori e in questo film, se non erro, la voce è di un altro) ma nei panni di Elmer Robinson, poliziotto della sezione omicidi, proprio non mi è piaciuto.
Comunque un cast con molti attori conosciuti, soprattutto oggi con tutti questi inutili telefilm che si vedono passivamente senza un minimo di logica…
Su tutti però Salma Hayek è veramente brava.
Poi riguardo la pena di morte riporto una frase di un signore che qualche tempo fa si narra che abbia detto questo:
“Chi è senza peccato scagli la prima pietra…”
detta da un ateo totale come me è tutto dire…
Ma tanto scaricare le colpe e le frustrazioni proprie sugli altri è uno sport internazionale…
Giustizia vuol dire vendetta…
ORA PRO NOBIS…
Ad maiora!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.