Lockout

/ 20125.330 voti
Lockout

Stati Uniti, 2079. Snow, ex-agente della CIA, viene incarcerato ingiustamente con l'accusa infondata di cospirazione: in cambio della libertà, gli viene offerta la possibilità di partecipare ad una missione suicida. Snow dovrà liberare la figlia del Presidente degli U.S.A. rimasta intrappolata in una prigione spaziale destinata ai detenuti più pericolosi.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Lockout
Attori principali: Guy PearceGuy PearceMaggie GraceMaggie GraceVincent ReganVincent ReganJoseph GilgunJoseph GilgunLennie JamesLennie JamesPeter Stormare, Jacky Ido, Tim Plester, Mark Tankersley, Anne-Solenne Hatte, Peter Hudson, Nick Hardin, Dan Savier, Damijan Oklopdžić, Bojan Perić, Evan Moses II, Greg De Cuir, Thomas Kelly, Daryl Fidelak, Miodrag Stevanović, Charles Robertson, Michael Sopko, Yan Dron, Vanja Lazin Barquero, Marko Janjić, Stefan Buzurović, Peter J. Chaffey, Bojana Bregovic, Milorad Kapor, Jason Ryan, Jovan B. Todorović, Milana Milunovic, Patrick Cauderlier, Mostra tutti

Regia: maschioStephen St. LegermaschioJames Mather
Sceneggiatura/Autore: Luc Besson, Stephen St. Leger, James Mather
Colonna sonora: Alexandre Azaria
Fotografia: James Mather
Costumi: Olivier Bériot
Produttore: Luc Besson, Marc Libert, Leila Smith, Anđelija Vlaisavljević
Produzione: Francia
Genere: Azione, Thriller, Fantascienza
Durata: 95 minuti

Dove vedere in streaming Lockout

28 Gennaio 2015 in Lockout

Non solo la trama fa acqua da tutte le parti, ma addirittura sfida le leggi della fisica. Aggiungiamoci poi effetti speciali mediocri e il risultato è un flop clamoroso.

?? / 14 Aprile 2014 in Lockout

Gli effetti speciali erano abbastanza decenti per un film di serie B, eppure il regista non ha voluto perderci il tempo di inquadrarli e si è dedicato appositamente a creare un film velocissimo.
Cosa intendo per velocissimo? Un film in cui battute che per altri film durerebbero qualche decina di secondo se non un minuto, qui un attimo, troppo veloce, posso definirlo un film che corre.
Non lo consiglio.
Forte però il personaggio del carcerato/schizzato di mente che assomiglia lontanamente a Taxi Driver.

Leggi tutto

Lockout / 13 Settembre 2012 in Lockout

Di Luc Besson avevo già potuto ammirare giusto un paio di film, che, in confronto alla sua abbastanza vasta produzione non sono nulla, ma che, comunque, sono de miei cult personali. Il primo di questi è Nikita, inserito nel mio giochino “Un film all’anno dalla mia nascita”, mentre il secondo è Leon. Poi, il nulla.

Questo film, che vede tra i protagonisti quel Guy Pearce che ho visto in “Memento” e che mi era piaciuto giusto quel tanto che basta, sa un po’ di già visto. Belle le scene d’azione e molto bella anche la scenografia fantascientifica da mondo futuristico, ma dal punto di vista della storia non ci sono grosse novità nè grossi colpi di genio da parte degli autori. La storia è comunque lineare e procede liscia dall’inizio alla fine (se il film non mi fosse piaciuto l’aggettivo che userei sarebbe “banale”).

Tra gli altri componenti del cast troviamo Maggie Grace, ex Shannon di Lost, che già nella serie tv che l’ha consegnata agli annali non aveva fatto niente se non mettersi con Sahid e morire poche puntate dopo, qui il suo ruolo di figlia del Presidente degli Stati Uniti lo interpreta senza infamia e senza lode. Ruolo secondario invece per Peter Stormare, uno dei miei personaggi preferiti di Prison Break.

Voto: 6+

Recensione anche sul mio blog nonceparagone.wordpress.com

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.