Recensione su Locke

/ 20136.9190 voti

flashback questo sconosciuto / 16 Ottobre 2015 in Locke

Basta una piccola crepa per compromettere la stabilità di un edificio perché quelle crepa col tempo crescerà, lo sa bene Ivan locke che per un piccolo errore ora sta compromettendo la sua vita. In quella BMW si consuma il dramma dell’eroe di omerica memoria che per fare la cosa giusta perde tutto ma riscatta il suo nome dall’onda paterna… e poi c’è Tom Hardy!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext