L'isola dei sopravvissuti

/ 20053.318 voti
L'isola dei sopravvissuti

La crociera di Jack e Jennifer in compagnia di una coppia di amici, Maggie ed il Capitano Richards, assume risvolti drammatici dopo che Jack ha una discussione con un membro dell'equipaggio.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Survival Island
Attori principali: Billy ZaneBilly ZaneKelly BrookKelly BrookJuan Pablo Di PaceJuan Pablo Di PacemaschioTodd CollinsGabrielle JourdanGabrielle JourdanGary Brockette, Isabelle Constantini, Roy Rivera, Maria Victoria Di Pace, Summer Davis, Keera Ann Davis, Kennedy Rolle, Myesha Pinder, Lashandra Burrows, Steve LiGambi, Mostra tutti

Regia: Stewart RaffillStewart Raffill
Colonna sonora: Richard Harvey
Fotografia: Tony Imi
Produttore: Albert Martínez Martín, Carola Ash, Stephen Margolis, Nicolas Stiliadis, Gary Brockette, Paco Alvarez, Jimmy de Brabant, Michael Dounaev, Jeff Geoffray, Walter Josten, Diane Kirman, Heinz Thym, Robert Velo, Michael Wolter
Produzione: Lussemburgo, Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Durata: 95 minuti

Dove vedere in streaming L'isola dei sopravvissuti

6 Giugno 2015 in L'isola dei sopravvissuti

Il tema del naufragio su un’isola deserta mi ha sempre affascinata molto. La lotta per la sopravvivenza, la paura verso l’ignoto e i pericoli che un’isola non abitata da esseri umani può nascondere sono tutti aspetti che mi hanno sempre colpita e fatto riflettere.
Questo film di spunti di riflessione ne da davvero pochi, uno soltanto: cosa può accadere se su un’isola deserta ci finiscono due uomini e una donna ovviamente strafiga? Ecco che tutto si trasforma in una sorta di avventura pecoreccia proprio come in questo caso.
Jack e Jenny sono una coppia. Lui ricchissimo, lei bellissima. Durante una vacanza finiscono per naufragare su un’isola deserta insieme al mozzo(gran figo tra l’altro).
Con il trascorrere dei giorni ecco che la lotta per la sopravvivenza si trasforma in una battaglia all’ultimo sangue tra i due per accaparrarsi le grazie della signora(che, detto francamente, zoccoleggia un po’ a destra e a manca).
Film a metà strada tra un porno e una puntata dell’isola dei famosi, dall’alto contenuto morale e tecnico(regia pessima, storia banale, colpi di scena assenti, dialoghi e situazioni al limite dell’assurdo) che si basa esclusivamente sulla bellezza di Kelly Brook(presumo una fotomodella prestata al cinema…se così non fosse sono davvero messi male a Hollywood…), sui pettorali dello sconosciuto ma davvero notevole da guardare Juan Pablo di Pace e sugli improbabili baffetti e sguardi da stronzo di Billy Zane(che a quanto pare ha fatto un abbonamento ai naufragi…).
Il pubblico maschile apprezzerà sicuramente la bellezza della Kelly(così come noi donne apprezziamo sicuramente la figaggine del macho latino), io ho apprezzato oltre al suddetto giovine anche la splendida scenografia(quanto desidero ritirarmi un po’ su di un’isola deserta…che dico un po’, tutta la vita…)…inoltre non ho capito cosa c’entrasse alla fine il rito voodoo…
Vedendo questo film sono arrivata a rimpiangere i b-movie degli anni’90(“The Dentist” su tutti).

Leggi tutto

Oltre alle gambe c’è di più. O no? / 2 Maggio 2012 in L'isola dei sopravvissuti

Insulso film con una regia e soprattutto una sceneggiatura ai limiti dell’imbarazzo: aggiunte inutili, dialoghi senza senso e buchi peggio di un colabrodo. Il suo unico scopo è mostrare le bellezze naturali (l’isola di questi naufraghi effettivamente è molto bella) e le grazie da pin-up di Kelly Brook (bellissima, formosa e statuaria, niente da dire, peccato non sappia recitare), sulle cui curve si regge tutta la pellicola; dulcis in fundo uno dei protagonisti è Billy Zane, ex cattivone di “Titanic” (1997), dopo il quale non ha azzeccato un film.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.