Recensione su Limitless

/ 20116.6670 voti

Buon film, consigliato / 8 Febbraio 2016 in Limitless

Decisamente una sorpresa in positivo questo Limitless, che non avevo visto quando era uscito e recupero solo ora. Non certo per il cast, ma per l’idea che ultimamente si era vista un po’ troppo. Questa volta però l’idea di sfruttare le “potenzialità della mente che non conosciamo” è sviluppata decisamente bene, e viviamo l’ascesa del personaggio interpretato da Cooper da mediocre scrittore a genio assoluto. Bello perché pur partendo da un argomento fantascientifico, il protagonista fa uso della droga in realtà amplificando le proprie capacità di percezione, di cognizione, e, in generale la propria intelligenza, basandosi quindi su conoscenze già presenti, che vengono così ordinate e messe “a disposizione” sempre al momento giusto.
Un plauso a Bradley Cooper, decisamente convincente e a suo agio nel ruolo, e anche a DeNiro, ultimamente troppo spesso sotto tono, che in questo film, pur non facendo niente di particolare, rende meglio rispetto a diverse commediette alle quali si è prestato. Belle anche le scene d’azione, con qualche trovata originale, ben misurati i momenti drammatici e quelli un po’ più “comedy”. Buona anche la colonna sonora.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext