2016

Lights Out: Terrore nel buio

/ 20165.773 voti
Lights Out: Terrore nel buio
Lights Out: Terrore nel buio

Il piccolo Martin è terrorizzato da un'entità indefinita che si palesa ogni volta che, all'interno della sua casa, si spengono le luci. Durante l'infanzia, anche sua sorella Rebecca era stata ossessionata dalla stessa spaventosa creatura: sarà compito della ragazza mettere fine a questa persecuzione e salvare la sua famiglia da un grande pericolo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Lights Out
Attori principali: Teresa PalmerMaria BelloGabriel BatemanAlexander DiPersiaAlicia Vela-BaileyBilly Burke, Andi Osho, Maria Russell, Rolando Boyce, Lotta Losten, Emily Alyn Lind, Amiah Miller, Ava Cantrell, Elizabeth Pan, Alejandro Cuello
Regia: David F. Sandberg
Sceneggiatura/Autore: David F. Sandberg, Eric Heisserer
Colonna sonora: Benjamin Wallfisch
Fotografia: Marc Spicer
Costumi: Kristin M. Burke
Produttore: James Wan, Lawrence Grey, Eric Heisserer, Jack L. Murray
Produzione: Usa
Genere: Horror
Durata: 81 minuti

SPETTRO VISIVO / 19 Dicembre 2016 in Lights Out: Terrore nel buio

Fim d’esordio per David F. Sandberg…interessante regista svedese spuntato fuori dall’anonimato grazie ai suoi cortometraggi su Youtube. Qui viene notato da James Wan che gli commissiona un lungometraggio tratto dal suo corto più noto…”Lights out” appunto.

Lo spunto è lo stesso del cortometraggio, solo che qui viene riproposto a più riprese. Alla lunga il trucco diventa meno efficace ma per fortuna il buon Sandberg opta per un minutaggio relativamente basso in modo da non svilire eccessivamente l’espediente.
La regia è semplice e la messa in scena è tutto sommato buona per una piccola produzione costata appena 5 milioni. L’aspetto più interessante di questa pellicola credo sia quella di avvalorare la tesi per cui non servono grandi effetti speciali in computer grafica per rendere bene…si può ripescare dal passato ed utilizzare il trucco migliore della storia del cinema…il montaggio.
Recitazione accettabile per un b-movie.

In buona sostanza un horror accettabile, senza infamia e senza lode…che di questi tempi è già qualcosa per un horror e sopratutto un buon esordio per un ragazzo sbucato dal nulla.

Leggi tutto

E quindi? / 30 Agosto 2016 in Lights Out: Terrore nel buio

Carino, ma niente di eccezionale. L’idea di base è buona ma il finale, il finale è imbarazzante. Nato da un cortometraggio, ci si chiede se non era meglio che restasse solo questo. Se avete paura del buio lasciate perdere, per gli altri idem.

5 Agosto 2016 in Lights Out: Terrore nel buio

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.