1993

Lezioni di piano

/ 19937.9279 voti
Lezioni di piano
Lezioni di piano

Ada, giovane donna affetta da un mutismo di origine probabilmente traumatica, viene data in moglie a un colono britannico che vive in Nuova Zelanda. Tra i bagagli della donna vi è un grande pianoforte, lo strumento principale con il quale comunica e mediatore del suo mondo affettivo. L'unica alternativa sono il linguaggio dei segni e la figlia Flora che traduce in voce i suoi gesti. Ma l'incomunicabilità che da subito si manifesta tra Ada e il marito ha poco a che fare con il mutismo. Sull'isola, però, Ada incontra George Baines, anch'egli inglese, ma che vive alla maniera dei nativi e per questo considerato quasi un selvaggio. Tra i due si stabilirà una profonda intesa e gli eventi precipiteranno. I film ha vinto 3 premi Oscar (miglior attrice protagonista, miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura originale), ma anche di un Golden Globe, e della Palma d'Oro a Cannes (1993)
wigelinda ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Piano
Attori principali: Holly Hunter, Harvey Keitel, Sam Neill, Anna Paquin, Cliff Curtis, Kerry Walker, Tungia Baker, Ian Mune, Genevieve Lemon, Pete Smith, Te Whatanui Skipwith, Bruce Allpress, Rose McIver, Neil Gudsell, Jon Sperry
Regia: Jane Campion
Sceneggiatura/Autore: Jane Campion
Colonna sonora: Michael Nyman
Fotografia: Stuart Dryburgh
Produttore: Alain Depardieu, Mark Turnbull
Produzione: Australia, Francia, Nuova Zelanda
Genere: Drammatico, Romantico
Durata: 121 minuti

1 marzo 2015 in Lezioni di piano

La protagonista di questo film è una donna muta dall'età di sei anni, che da voce ai sui sentimenti e alle sue sensazioni attraverso la musica del suo amato pianoforte, fulcro narrativo centrale del film, attorno al quale prenderà vita una storia d'amore < in cui si intrecciano l'estasi della musica e il desiderio sessuale, la prepotenza dei... continua a leggere »

28 giugno 2014 in Lezioni di piano

La Campion riesce a parlare anche col silenzio. Grazie a questa sua straordinaria capacità, i suoi film riescono ad attraversare quella barriera che esiste fra cuore e pellicola, insinuandosi nelle più recondite emozioni. The piano è il culmine di tale artificio, di tale connaturata arte. Il film è un lungo respiro dalle mille voluttà, desiderose di... continua a leggere »

13 marzo 2014 in Lezioni di piano

Uno dei film più belli e dolorosi che abbia mai visto. Una poesia sotto forma di pellicola. Adoro.

27 agosto 2013 in Lezioni di piano

Non c'è morte peggiore, non c'è vita migliore. Ogni volta che mi ritrovo ad affrontare un film di questo genere mi stupisco di quante sfaccettature possa presentare un solo sentimento ed in quanti modi riesca ad essere rappresentato senza portare a noia. Il film presenta un inizio piuttosto lento sino a quando non si concretizza il vero e proprio... continua a leggere »

Frasi / 26 gennaio 2013 in Lezioni di piano

C'é un grande silenzio dove non c'é mai stato suono;c'é un grande silenzio dove suono non può esserci;nella fredda tomba del profondo mare

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02