2003

Appuntamento a Belleville

/ 20037.9189 voti
Appuntamento a Belleville
Appuntamento a Belleville

Fin da bambino, Champion ha un solo desiderio: correre in bicicletta e gareggiare al Tour de France. Durante la corsa, Champion viene rapito da alcuni sconosciuti e portato in una grande città, Belleville. Sua nonna, Madame Souza, ed il cane della donna, Bruno, si mettono subito alla ricerca dell'atleta.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Les triplettes de Belleville
Attori principali: Béatrice Bonifassi, Lina Boudreau, Michèle Caucheteux, Jean-Claude Donda, Mari-Lou Gauthier, Charles Linton, Suzy Falk
Regia: Sylvain Chomet
Colonna sonora: Benoît Charest
Produttore: Didier Brunner, Viviane Vanfleteren
Produzione: Francia, Belgio, Canada, Gran Bretagna
Genere: Drammatico, Commedia, Azione, Animazione
Durata: 80 minuti

Interessante ma… / 11 ottobre 2016 in Appuntamento a Belleville

Il film è senza dubbio interessante e originale sia per storia che per disegno. Il risultato però è nel complesso noioso e a tratti angosciante.

9 marzo 2013 in Appuntamento a Belleville

Lungometraggio animato di appena un'ora e dieci, narra la storia di Champion, bambino malinconico cresciuto dalla nonna, che lo fa felice con un triciclo che segnerà il suo destino, fino alla partecipazione al Tour de France. Qui il ragazzo viene rapito e la nonna parte in quarta per recuperarlo, trovandolo nell'immaginaria città di Belleville. Non solo... continua a leggere »

Terrificante / 27 dicembre 2011 in Appuntamento a Belleville

Va detto che la storia è carina e senza dubbio originale, che i disegni sono molto particolari e che nell'insieme non credo ci sia un cartone animato paragonabile a questo, ma mette un'angoscia incredibile. I personaggi sono affaticati, stanchi, si soffre la fame e la solitudine, la società è alienante, gli estranei/stranieri sgarbati e obesi e via... continua a leggere »

16 marzo 2011 in Appuntamento a Belleville

Delizioso cartone francese ‘muto’, o meglio onomatopeico. L’avventura dell’ostinato ciclista Champion, rapito dalla mafia durante il tour de France, e delle peripezie vissute dalla nonna per recuperare il suo pupillo. Bello il contrasto tra gli scenari ben definiti e particolareggiati, e le forme caricaturiate ed enfatiche dei personaggi.... continua a leggere »

Shhh! / 16 febbraio 2011 in Appuntamento a Belleville

Shhh! Chi lo dice che per dire qualcosa bisogna per forza parlare? Questo film urla tutto quello che deve dire stando praticamente zitto. E' poesia pura e Champion il protagonista è sguardi che parlano, la nonnina poi è da sposare e il cane Bruno segugio da non perdere. Menzione particolare alle Triplettes de Belleville,geniali!. Lo rivedrei sempre questo... continua a leggere »