?>Recensione | La cuoca del presidente | Senza titolo

Recensione su La cuoca del presidente

/ 20126.163 voti

20 marzo 2013

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Hortense Laborie è una donna che gestisce un agriturismo nella campagna francese chiamata inaspettatamente a divenire la cuoca del presidente della repubblica (francese) che, con invidia dei suoi colleghi uomini, riuscirà a conquistare con i sapori della cucina tradizionale, gli ingredienti semplici ma ricchi del territorio e quel tocco in più in ogni piatto dato da amore, passione, dedizione. Ma presto, nonostante lei sia a dir di tutti la cocca del presidente, inizieranno i problemi burocratici e le sfide a colpi di budget e di amministrazione che tramuteranno la sua grande passione in cucina e il suo accudire con affetto il presidente in un puro lavoro con tutti i lati negativi che possono connotarlo. E Hortense dovrà fuggire per ritrovare se stessa.
Commedia carina, fresca e da acquolina in bocca! La protagonista è molto brava e il racconto scorre veloce. Forse più per un pubblico femminile, ma nel complesso un filmetto francese simpatico e ben fatto per una serata tranquilla e senza pretese. E con il sorriso!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext