?>Recensione | Les Miserables | Senza titolo

Recensione su Les Miserables

/ 20137.9407 voti

11 febbraio 2013

Non credo a chi dice che “è solo un buon film e non un capolavoro” e mi soffermerò su questa affermazione.Sono entrata in sala aspettandomi qualcosa di ben diverso da quello che poi ho trovato:un perfetto capolavoro musicale definito in ogni minimo dettaglio.Effetti speciali,trucco,sceneggiatura,arrangiamento (sia della storia che del testo delle canzoni) ,cast,costumi,fotografia e sopratutto l’interpretazione perfetta di ogni attore.La storia la conosciamo tutti pur non avendo letto quelle 1.500 pagine che Victor Hugo ha scritto minuziosamente,questo film la rende magica e la sublimizza là dove poteva essere monocorde.La parte che preferisco è sicuramente quella di Helena Bonham Carter ,che ci stupisce ancora una volta grazie alla sua maestria nel campo del “freak” e ovviamente in quello della recitazione;altrettanto divertenti sono le prostitute,estremamente maliziose e esageratamente volgari non puoi non ammirarle e cantare con loro a squarciagola !Di Anne Hathaway non mi pronuncio,non perchè non voglia ma perchè tutte le parole che mi vengono in mente sono inadeguate per descrivere la sua splendida interpretazione (pensate che solo 10 anni fa era a fare la gavetta alla Disney ).In conclusione mi stra vanto di aver pianto come una bambina e non aspetto altro che la notte degli Oscar per vedere piangere un pò loro,perchè dai se li meritano tutte quelle nomination.Dimenticavo sbadatamente, molto meglio del Titanic.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext