2011

Le donne del 6° piano

/ 20116.9140 voti
Le donne del 6° piano
Le donne del 6° piano

Nella Parigi degli anni Sessanta, il ricco borghese Jean Louis scopre un mondo tutto nuovo, avvicinandosi alle colf spagnole che abitano al sesto piano del palazzo in cui lui stesso vive.
Anonimo ha scritto questa trama

Titolo Originale: Les Femmes du 6e étage
Attori principali: Fabrice LuchiniSandrine KiberlainNatalia VerbekeCarmen MauraLola DueñasBerta Ojea, Nuria Solé, Concha Galán, Marie-Armelle Deguy, Muriel Solvay, Audrey Fleurot, Annie Mercier, Michèle Gleizer, Camille Gigot, Jean-Charles Deval, Philippe du Janerand, Christine Vézinet, Vincent Nemeth, Patrick Bonnel, Laurent Claret, Joan Massotkleiner, Jean-Claude Jay, Sophie Bacry Picciotto, Olivia Algazi, Patricia Morejon, Sophie Nicollas
Regia: Philippe Le Guay
Sceneggiatura/Autore: Philippe Le Guay, Jérôme Tonnerre
Produzione: Francia
Genere: Commedia, Romantico
Durata: 106 minuti

Si si si / 22 Novembre 2015 in Le donne del 6° piano

Ottima Commedia francese: delicata e mai volgare. Ad un primo sguardo potrebbe sembrare superficiale e scontata, ma non lo è affatto. Si analizza il perbenismo della società borghese nella Francia degli anni 60: società elegante, ricca, formata da gente che pensa più alle apparenze che al contenuto, che si lascia guidare dalla monotonia e dalle convenzioni. In netto contrasto con la gioia di vivere, il saper massimizzare le risorse e godere di quello che si ha delle domestiche spagnole in fuga dal franchismo. Tra queste spicca Maria (una convincente Natalia Verbeke) , bella moretta, che con i suoi modi gentili farà colpo sul padrone di casa Jean-Louis (un perfetto Fabrice Luchini), facendolo innamorare della vita come non era mai stato prima.

Philippe le Guay con questo film ed il seguente “Molière in bicicletta”, si conferma un regista capace ed intelligente che, potendo contare spesso e volentieri sulla collaborazione di Fabrice Luchini, fa ben sperare per una collaborazione futura tra i due.

Leggi tutto

Olè! / 19 Aprile 2014 in Le donne del 6° piano

Commedia di costume gradevole, garbata, un po’ sempliciotta e prevedibile, ma comunque ben confezionata.
Luchini si conferma interprete misurato e, a modo suo, accattivante.

Commedia in agrodolce ben fatta / 30 Aprile 2013 in Le donne del 6° piano

Cosa ci rende felice, i soldi o le vere passioni … il film lo dimostra chiaramente e in maniera molto elegante.

20 Dicembre 2012 in Le donne del 6° piano

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Di questo si dice sia stato un grande successo in Francia – il che da solo non è che sia di per sé questa grande garanzia. Ma aveva il suo perché, ero davantissimo e lo schermo era enorme.
La storia si svolge a Parigi nella Francia degli anni ’60, quella sotto De Gaulle e prima del ’68, in un palazzo dove abita la borghesia bene sorseggiando il tè in eleganti servizi, mentre un gruppo di serve spagnole vivono al sesto in una specie di soffitta scrostata. Il protagonista, Jean Louis, broker finanziario da generazioni prototipo dell’iperborghese, prende a servizio e poi lentamente si innamora di Maria, una giovane spagnola appena arrivata. E non ha tutti i torti eh. Altrettanto lentamente scopre il mondo di queste esuberanti spagnole, che hanno da sempre vissuto sulla sua testa senza che lui quasi se ne accorgesse. Vi entra e non se ne stacca più, le aiuta, va alle feste, olè. Finirà per essere scacciato dalla moglie e rifugiarsi anche lui in uno stanzino al 6. Ovviamente Maria scapperà subito dopo avergliela data, e lui nel finale mollerà la noiosa sua vita per inseguirla e ritrovarla tre anni dopo, e poi come finisce non si sa. Oh.
La qualità del film sta soprattutto nella contrapposizione tra il vitalismo, la generosità delle serve spagnole, venute in Francia per fare soldi e scappare dalla Spagna franchista, e l’immobilismo e noia della borghesia francese, prigioniera di ruoli immutabili che sono quasi una condizione di semi-morte. E il tutto passa sottotraccia nello scorrere di una commedia francese che… beh, che è come una commedia francese. Sono un genere a sé. Ma questa volta con anche tanti gazpacho ed olè.

Leggi tutto

10 Settembre 2012 in Le donne del 6° piano

Mi avevano parlato di questo film. Una commedia leggera che si vede bene…carino.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.