2012

La tela animata

/ 20127.626 voti
La tela animata
La tela animata

All'interno di un dipinto incompiuto, si scatenano lotte di genere tra Compiuti, Incompiuti e Schizzi. Alcuni personaggi della tela, stufi dei soprusi del Candeliere, un arrogante Compiuto, escono dal quadro alla ricerca del Pittore che non ha completato la propria opera.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Le Tableau
Attori principali: Jean BarneyChloé BerthierJulien BouanichSerge FaliuThierry JahnRegia: Jean-François Laguionie
Produzione: Belgio
Genere: Fantasy, Romantico, Animazione
Durata: 76 minuti

UN SOGNO SPERATO / 27 Novembre 2014 in La tela animata

trasposizione onirica di una realtà difficile ( rectius: invivibilità ) che pone al centro la secolare lotta di “classe” segno tangibile di una società distopica. Un’arroganza dettata dalla sorte buona (cieca) subisce la forza di volontà, di riscatto ( incontestabile ) legittima che anima il senso di giustizia ( sperato ma forse irraggiungibile ). Una pièce drammatica piena di colori , vivace , di personaggi gradevoli che è capace di far cadere nell’oblio la “materia” che ci circonda calando lo spettatore in quel sogno-desiderio di conoscere la verità. Il coraggio, l’amore, l’anelito di uguaglianza ma anche di speranza di conoscere il nostro ( creatore ) pittore ci rammentano la realtà come contenuta nel sogno.

Leggi tutto

Excursus pittorico. / 18 Aprile 2014 in La tela animata

Piacevole racconto di fantasia ispirato al mondo dell’arte che, seppur peccando di talune ingenuità sul piano narrativo, si riscatta ampiamente su quello creativo, proponendo una serie di parabole non solo sociali adottando un codice estetico estremamente originale e gradevole.

Tra i tanti riferimenti alla storia dell’arte moderna, credo di aver ravvisato quelli a Goya, Bonnard, Van Gogh, Gaugain, Balla, Botero, Modigliani, Depero, Magritte, Picasso, Mirò. Ma chissà quante altre suggestioni che non ho saputo cogliere sono confluite in questa storia.

Lungometraggio gradevolissimo, inaspettato, scorre davvero piacevolmente.

Leggi tutto

Un’avventura nell’arte pittorica / 28 Dicembre 2013 in La tela animata

Simpatica pellicola franco-belga che tratta con un’animazione poetica numerose tematiche, quali il razzismo e l’uguaglianza sociale. Il parallelismo con la nostra società odierna è visibile anche all’impatto più superficiale. Basta infatti dare un’occhiata a figure come il Pittore, che è visto praticamente come una divinità dalle sue creature, o del Grande Candeliere, che potrebbe tranquillamente rappresentare la corruzione della chiesa, legata perlopiù al raggiungimento del lusso e del potere piuttosto che ricoprire il ruolo di messaggero del creatore. L’idea delle tre “razze” di personaggi (compiuti, incompiuti e schizzi) danno al film un tocco di originalità. La storia si articola come la più classica delle avventure, dove i protagonisti viaggiano di quadro in quadro per riuscire a trovare il fantomatico pittore che dovrebbe concludere il compito di terminare la sua opera.
Molto bello anche il finale. Davvero una bella pellicola.

Leggi tutto

Molto carino / 21 Dicembre 2012 in La tela animata

Molto poetico, il mondo all’interno dei quadri con anche li, purtroppo, razzismo ingiustificato e assurdo.
Ma bello e decisamente originale.
Le sfumature dei colori non cambiano l’essenza dell’animo delle persone, neanche nei dipinti.
La reltà spesso è decisamente più amara e cruda.
Bello!
Ad maiora!

18 Dicembre 2012 in La tela animata

In un quadro ci sono tre categorie di soggetti…i Completi, interamente dipinti, gli Incompiuti, privi dei colori e gli Schizzi, semplicemente abbozzati. I Completi sentendosi superiori prendono il castello cacciando gli Incompiuti e assoggettando gli Schizzi.
Su questo sfondo l’amore tra un Completo e una giovane Incompiuta…ovviamente ostacolato da entrambe le parti…questo Completo insieme ad un’altra Incompiuta e ad uno schizzo, per caso, si addentrano in una foresta ritenuta pericolosa e inizia la loro avventura alla ricerca del pittore per sistemare le cose.
I disegni non sono così così…passi per gli Schizzi e quasi gli Incompiuti ma per i Completi non sono un granchè. In ogni caso il film è molto originale e poetico in alcuni punti.
“Ci sono diverse sfumature di colori.”…come nella vita.
Da vedere.
8 e mezzo

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.