La volpe e la bambina

/ 20077.098 voti
La volpe e la bambina

Un giorno, mentre torna a casa da scuola, una bambina di dieci anni nota una volpe selvatica che si aggira nella foresta. Rimasta profondamente colpita da quell'incontro, la piccola si mette in testa di provare ad addomesticare l'animale.
schizoidman ha scritto questa trama

Titolo Originale: Le Renard et l'Enfant
Attori principali: Bertille Noël-BruneauBertille Noël-BruneauIsabelle CarréIsabelle CarréKate WinsletKate WinsletThomas LalibertéThomas LalibertémaschioCamille Lambert
Regia: Luc JacquetLuc Jacquet
Sceneggiatura/Autore: Luc Jacquet, Eric Rognard
Colonna sonora: Evgueni Galperine, Alice Lewis, David Reyes
Fotografia: Gérard Simon, Eric Dumage, François Royet
Costumi: Pascale Arrou
Produttore: Christophe Lioud, Emmanuel Priou, Yves Darondeau
Produzione: Francia
Genere: Drammatico, Azione, Famiglia
Durata: 94 minuti

Dove vedere in streaming La volpe e la bambina

7 Novembre 2013 in La volpe e la bambina

Pentita di non averlo visto al cinema visto che con quei paesaggi e fotografia deve essere stata un gran bella esperienza!
Fin da quando mi appassionai alle gare tra pulci sulle pancine dei cuccioli felini non so resistere ai documentari con protagonisti gli animali, qui alla tecnica documentaristica si affianca una storia di amcizia e di insegnamento più simile ad una fiaba con morale che ad una storia realmente possibile.
Bello, bello, bello!

Leggi tutto

31 Gennaio 2013 in La volpe e la bambina

Non molto realistico…..ma una fiaba….un’amicizia tra una bambina (molto carina) e una volpe. La natura e la fotografia sono bellissime.
L’essere umano che vuole snaturare ogni cosa è terribile!!!
Non ho trovato convincente la voce narrante di Ambra Angiolini.

“Avevo confuso amare e possedere!!!”

11 Settembre 2012 in La volpe e la bambina

Un film necessariamente lento ma non noioso, la bambina osserva la natura e aspetta l’evolversi degli eventi e noi con lei. La voce narrante di Ambra è piacevole da sentire ma non quando doppia la protagonista adulta. in questi ultimi minuti non si può sentire.

28 Febbraio 2011 in La volpe e la bambina

Un film meraviglioso, più che un film forse è meglio dire un documentario, per le splendidi immagini della natura e di tutti gli animali che via via incontriamo nella storia. Ogni singolo fotogramma è un quadro, quasi che anche la scelta della bimba dai capelli rossi e con quei vestiti così colorati sembrano fatti apposta per non rovinare l’armonia delle immagini. Una favola che ci fa tornare piccoli e raccontata con dolcezza da Ambra Angiolini, una piacevole sorpresa per me, davvero brava.
E’ questo un buon esempio di come un film possa essere così affascinante con poco, senza bisogno di molti dialoghi, che peraltro vengono sopperiti dagli incantevoli sguardi tra la volpe e la bambina, e senza bisogno di trame intricate, una trama semplice per una storia meravigliosamente semplice.

Leggi tutto