1974

Il fantasma della libertà

/ 19748.239 voti
Il fantasma della libertà
Il fantasma della libertà

Un excursus sul tema del conflitto tra libera espressione e convenzioni sociali, in una sequenza di episodi concatenati dove regnano il gusto per il paradosso surreale e il sovvertimento dei codici comportamentali borghesi, con l'utilizzo di un linguaggio iconico fortemente simbolico, ricco di decontestualizzazioni e ribaltamenti di senso.
mandelbrot ha scritto questa trama

Titolo Originale: Le Fantôme de la liberté
Attori principali: Adriana AstiMilena VukoticJean-Claude BrialyMonica VittiJean RochefortMichel Piccoli, Adolfo Celi, Claude Piéplu, Paul Frankeur, Pierre Maguelon, François Maistre, Marie-France Pisier, Michael Lonsdale, Paul Le Person, Julien Bertheau, Maxence Mailfort, Hélène Perdrière, Pierre-François Pistorio, Pascale Audret, Anne-Marie Deschodt, Bernard Verley, Jenny Astruc, Ellen Bahl, Philippe Brigaud, Philippe Brizard, Agnès Capri, Jean Champion, Jacques Debary, Jean-Michel Dhermay, Pierre Lary, Marius Laurey, Alix Mahieux, Maxence Mailfort, Guy Montagné, Bernard Musson, Muni, Jean Mauvais, Marcel Pérès, Jean Rougerie, André Rouyer, Marianne Borgo, Auguste Carrière, Jean Degrave, Orane Demazis
Regia: Luis Buñuel
Sceneggiatura/Autore: Luis Buñuel, Jean-Claude Carrière
Fotografia: Edmond Richard
Costumi: Jacqueline Guyot
Produttore: Serge Silberman, Ulrich Picard
Produzione: Francia, Italia
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 104 minuti

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.