Recensione su Last Flag Flying

/ 20177.312 voti

Last flag flying / 8 Aprile 2018 in Last Flag Flying

Linklater si dimostra ancora una volta Autore del cinema contemporaneo, riunendo un cast di assoluto livello (la foto parla da sola) per una storia dotata di sensibilità unica. In tono minore rispetto ai suoi capolavori, ma ad avercene di questi toni minori. In questo film su tre amici e veterani di guerra in viaggio lungo l’America, si toccano le tematiche dell’amicizia, del ricordo e della sublimazione della realtà mediante esso (parafrasando il cinema insomma), dei rimedi contro il dolore subito e inflitto (alcol o fede che sia), dell’orgoglio per esso, di una società che a volte va avanti troppo veloce. Ma soprattutto della guerra, che distrugge e cambia vite ma qui crea un dialogo (anche intergenerazionale) tra disperati. Il tutto con una regia empatica ed estremamente misurata, lavorando per sottrazione e mostrandosi umana per umani. Una perla nascosta del 2017

Lascia un commento

jfb_p_buttontext