1989

Laputa, il castello nel cielo

/ 19897.7288 voti
Laputa, il castello nel cielo
Laputa, il castello nel cielo

Una ragazzina, Sheeta, è in possesso di una pietra magica che fa gola a un malvagio agente governativo, Muska, e a una banda di pirati capeggiata da una donna combattiva, Dola. Dopo essere fuggita in modo rocambolesco dall'aeronave in cui era tenuta prigioniera da Muska, Sheeta incontra un suo coetaneo, Pazu, che lavora come minatore. Quest'ultimo si incarica di aiutarla a scappare da coloro che vorrebbero catturarla per mettere le mani sulla preziosa pietra che ella porta con sé.
schizoidman ha scritto questa trama

Titolo Originale: 天空の城ラピュタ
Attori principali: Keiko Yokozawa, Mayumi Tanaka, Minori Terada, Kotoe Hatsui, Fujio Tokita, Ichirō Nagai, Hiroshi Ito, Machiko Washio, Takumi Kamiyama, Yoshito Yasuhara, Sukekiyo Kameyama, Eken Mine, Tarako, Masashi Sugawara, Reiko Suzuki, Toshihiko Seki, Hōchū Ōtsuka, Megumi Hayashibara, Tomomichi Nishimura
Regia: Hayao Miyazaki
Sceneggiatura/Autore: Hayao Miyazaki
Colonna sonora: Joe Hisaishi
Produttore: Isao Takahata, Yasuyoshi Tokuma, Hideo Ogata, Tatsumi Yamashita
Produzione: Giappone
Genere: Orientale, Fantascienza, Fantasy, Animazione
Durata: 124 minuti

15 agosto 2014 in Laputa, il castello nel cielo

Un film che non raggiunge l'intensità visionaria (e un poco psichedelica) delle opere più mature di Miyazaki, ma comunque ottimo, con una bella trama, personaggi che non si dimenticano (in particolare la banda dei pirati) e un'affascinante ambientazione steampunk. Certo, si tratta di una fiaba, con molti dei topoi un poco abusati delle fiabe: il ritorno... continua a leggere »

Spazio alla fantasia… / 5 settembre 2013 in Laputa, il castello nel cielo

Nelle animazioni di Miyazaki se non hai fantasia puoi anche cambiare film. Anche in questo stiamo proprio nel cuore del fantasioso, dell'incredibile. Però devo riconoscere che ho avuto un po' di difficoltà a staccarmi da certi personaggi che mentre vedevo il film mi tornavano in mente. Abbiamo un misto dei seguenti cartoni animati (chi è nato negli... continua a leggere »

2 gennaio 2013 in Laputa, il castello nel cielo

Come al solito come idea, come immaginario non c'è da lamentarsi, anzi. Miyazaki, questo è il quarto film dello Studio Ghibli che vedo, non delude mai sotto questo aspetto. Tuttavia devo ammettere che la "morale" era un po' debole, non per la morale in sé ovvio, ma perché un po' troppo montata, certi aspetti un po' piatti. Comunque sia da vedere,... continua a leggere »

Istruzioni per la corretta fruizione del prodotto “film di Miyazaki”: / 20 ottobre 2012 in Laputa, il castello nel cielo

- assicurarsi di non avere i piedi puzzosi - prendere posto in prima fila al centro in modo da essere quasi dentro lo schermo - togliere le scarpe - rannicchiarsi sulla poltrona - sciogliere i muscoli della bocca per non ritrovarsi poi bloccati in una sorta di paresi estatica - godersi due ore di magia.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.