Recensione su L'apprendista stregone

/ 20105.7342 voti

28 aprile 2011

Da un episodio del film Disney “Fantasia”, con Topolino apprendista stregone. In questo film troviamo un bravo Jay Baruchel nei panni dell’Apprendista, studente di fisica che si ritrova invischiato in una lotta tra Stregoni (risalenti ai tempi di Merlino). Carina l’introduzione “storica” con Balthazar, Horvath e Veronica apprendisti al soldo di Merlino. Si arriva poi ai giorni nostri con Balthazar, un buon Nicolas Cage, alla ricerca del sommo merliniano (un ragazzo che dovrà “prendere il posto” di Merlino). Il cattivo Horvath, un bravo Alfred Molina, cerca invece di liberare Morgana (prigioniera nel corpo di Veronica). Una buona dose di ironia (soprattutto grazie al personaggio di David), azione (gli scontri tra stregoni) e romanticismo. Questo ultimo rappresentato dalla storia d’amore tra Balthazar e Veronica ma soprattutto, nei tempi moderni, la corte di David alla bella Rebecca (Teresa Palmer).Tutto sommato la Bellucci non rovina più di tanto il film, neanche quando parla con la sua voce. Un buon film d’intrattenimento; il personaggio di Tesla (David costruisce la Bobina x l’esperimento) si era visto in “The prestige” interpretato da David Bowie. Qualche scena tagliata rispetto al Trailer.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext