Recensione su L'amore nascosto

/ 20076.010 voti

l’amore nascosto tra madre e figlia / 20 marzo 2011 in L'amore nascosto

L’amore nascosto è quello tra una madre e una figlia. Film drammatico, intenso, esplora tutto quello che si nasconde nell’anima di una madre che tenta più volte il suicidio. L’odio che la lega alla figlia esprime domande, disagi che non hanno trovato modo di essere espressi o elaborati.
Una psicologa che non fa solo “certificati” e prescrizioni di farmaci socchiude la porta al suo mondo interno. Febbrilmente, su fogli bianchi, prende forma il suo dolore.Ottima prova di Isabelle Huppert che si cala perfettamente nella disperazione di questa donna.
Film d’autore,poco visto, di sicuro, perché ci rifiutiamo di pensare che il rapporto madre figlia possa attraversare fasi così disperate.
Questo per dire quanto le madri abbiano bisogno di sostegno, soprattutto se la loro vita è stata costellata da traumi, da nodi non elaborati che possono riversarsi con violenza nei rapporti con i figli.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext